Gave d'Aspe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gave d'Aspe
Aspe-floden-Oloron2.JPG
La gave d'Aspe a Oloron-Sainte-Marie
StatoFrancia Francia
RegioniAquitania Aquitania
Lunghezza57 km
Portata media31 m³/s
Bacino idrografico580 km²
Nascecirque d'Aspe
SfociaGave d'Oloron

La gave d'Aspe è un corso d'acqua che scorre per intero nel dipartimento dei Pirenei Atlantici. Esso bagna la valle d'Aspe, che è una delle tre valli dell'Alto Béarn.

Esso nasce nel cirque d'Aspe, ai piedi del Monte Aspe (2.643 m s.l.m.), nel lato spagnolo della frontiera, ad ovest del Passo del Somport. Nel comune di Oloron-Sainte-Marie si unisce alla gave d'Ossau per formare la gave d'Oloron.

L'insieme formato dalla gave d'Aspe e il Lourdios è repertoriato come Sito d'interesse comunitario di Natura 2000.

Principali affluenti[modifica | modifica wikitesto]

(S) = alla sinistra orografica; (D) = alla destra orografica

  • (S) il torrente d'Espélunguère, 3.4 km
  • (D) il torrente d'Arnousse, 5.2 km
  • (D) il Larry, 4.6 km
  • (S) la gave du Baralet, 7 km
  • (D) il Sescoué[1], 8.8 km, a Etsaut (chemin de la mâture[2]) dalla Baigt de Sencours[3]
  • (S) la gave de Bélonce, 8.5 km
  • (D) il Sadum, 5.9 km, di Busteigt e d'Ourtasse
  • (D) l'Escuarpe, 5.4 km, a Escot (Cette-Eygun)
  • (S) la gave de Lescun, 12.6 km
  • (D) la Berthe, 8.8 km, d'Accous
  • (S) il Malugar, 7 km, da Athas
  • (S) l'Arricq[4] d'Osse, 5.6 km
  • (D) il Gabarret o gave d'Aydius, 12.6 km
  • (S) l'Apous, 3.9 km, a Sarrance, dal Bos d'Apous
  • (D) il Barrescou, 9.7 km, a Escot, dal passo di Marie-Blanque
  • (S) il Gave de Lourdios, 20.8 km
  • (D) l'Ourtau, 12.8 km, a Eysus, dal bois de la Quinte
  • (D) l'Arrigouli o Branas, 4.6 km, a Eysus, dal bois de Bager.

Comuni attraversati[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sescouet in (FR) Paul Raymond, Dictionnaire topographique du département des Basses-Pyrénées, 1863.
  2. ^ Chemin de la Mâture è un camminamento di 1.200  di lunghezza, tagliato nella roccia di una falesia della valle incassata del torrente La Secoue, vicino alla confluenza con la gave d'Aspe nei Pirenei. Esso è costituito per oltre 900 m del suo percorso da una scanalatura di 4 m di altezza per 4 m di larghezza nella falesia, che strapiomba per 200 m sulle gorges d'Enfer (gole d'inferno). Esso fronteggia il forte del Portalet, situato dall'altra parte della forra, alla confluenza dei due corsi d'acqua.
  3. ^ Nota anche con la grafia Saint-Cours o Cinq-Ours.
  4. ^ In dialetto guascone: torrente

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia