Gavassa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gavassa
frazione
Villa Gavassa
Gavassa – Veduta
La chiesa parrocchiale, recentemente ampliata
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
ProvinciaProvincia di Reggio Emilia-Stemma.png Reggio Emilia
ComuneReggio nell'Emilia
Territorio
Coordinate44°42′18″N 10°40′47.21″E / 44.705°N 10.67978°E44.705; 10.67978 (Gavassa)Coordinate: 44°42′18″N 10°40′47.21″E / 44.705°N 10.67978°E44.705; 10.67978 (Gavassa)
Altitudine42 m s.l.m.
Superficie11,763[1] km²
Abitanti2 599[2] (31/12/2017)
Densità220,95 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale42122
Prefisso0522
Fuso orarioUTC+1
Cod. catastaleH223
Nome abitantigavassesi
Patronosan Floriano
Giorno festivo24 novembre (San Prospero, Patrono della città di Reggio Emilia)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Gavassa
Gavassa

Gavassa o Villa Gavassa (Gavâsa in dialetto reggiano; Gavassæ in latino) è una frazione (o villa) del comune di Reggio Emilia.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Sita nella pianura Padana, Gavassa è posta a 5 km dal centro della città, a nord-est del capoluogo. È situata al confine con i comuni di Correggio e San Martino in Rio. La villa è caratterizzata da tre nuclei principali: La Lumaca, La Villa e Case Nuove. A ponente l'abitato è bagnato dal torrente Rodano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nominata per la prima volta in un documento dell'857, Gavassa fu possesso di Matilde di Canossa e, dopo la morte della Grancontessa, passò al nipote Guelfo VI duca di Spoleto. Egli donò quindi la borgata a Gherardo Rangoni che a sua volta, nel 1176, la donò alla Chiesa di Reggio. Nel 1315 Gavassa risultava essere un comune autonomo, in seguito invece cadde sotto l'amministrazione di Reggio, dalla quale fu separata solamente dal 1805 al 1807, quando fu prima unita al comune di Massenzatico, e poi a quello di Budrio. Segnata da un notevole sviluppo urbano iniziato a metà degli anni 1990, la frazione conserva tuttora una vocazione propriamente agricola e una dotazione di servizi di base facente perno innanzitutto sulle strutture della parrocchia.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Strade[modifica | modifica wikitesto]

Gavassa è situata sulla ex Strada statale 468 di Correggio, che collega Reggio a Carpi oggi affiancata da una nuova variante.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ferdinando Fabbi Guida di Reggio nell'Emilia-Città del Tricolore, Reggio nell'Emilia, 1962

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Emilia Portale Emilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Emilia
  1. ^ confini parrocchiali
  2. ^ Dati dell'anagrafe del Comune di Reggio Emilia