Gaudenzio Fantoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gaudenzio Fantoli
Gaudenzio Fantoli.gif

Senatore del Regno d'Italia
Durata mandato 22 dicembre 1928 –
15 gennaio 1940
Incarichi parlamentari
  • membro della commissione di finanze (1º maggio 1934 - 2 marzo 1939)
Sito istituzionale

Dati generali
Titolo di studio Laurea in ingegneria
Università Politecnico di Milano
Professione Docente universitario

Gaudenzio Fantoli (Milano, 4 luglio 1867Milano, 15 gennaio 1940) è stato un ingegnere, accademico e politico italiano, socio dell'Accademia nazionale delle scienze.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fantoli si laureò nel 1890 in Ingegneria civile presso il R. Istituto Tecnico Superiore (poi Politecnico) di Milano e nel 1891 vinse il premio A. Cavallini per lo studio Il moto delle acques sotterranee. Abbandonata la carriera accademica, divenne ingegnere regolatore del Naviglio di Langosco, ma vi fece presto ritorno, nel 1906, come libero docente d'Idraulica fluviale.

Convinto interventista, dopo la fine della prima guerra mondiale venne nominato ordinario d'idraulica industriale presso il R. Istituto di Milano, dove si occupò in particolare dei problemi delle dighe di ritenuta, partecipando anche alla commissione sul crollo della diga sul Gleno in val di Scalve e insistendo sulla necessità di garantire requisiti minimi di sicurezza per queste costruzioni.

Dal 1927 fino alla fine nel 1940, Fantoli ricoprì la carica di Rettore del Politecnico lasciando la cattedra, per poter seguire meglio i complessi problemi del trasferimento dalla vecchia sede di piazza Cavour alla nuova e più ampia sede di Città degli Studi. A lui è intitolato il laboratorio di idraulica dell'ateneo milanese[1].

Nel 1928 fu nominato senatore del Regno e aderì in modo convinto al fascismo.

La Commissione “composta dal Senatore Prof. Ing. Gaudenzio Fantoli, dall'Ing. Ignazio Inglese, Ispettore Superiore del Genio Civile, dall'Ing. Raffaele Canepa di Genova e dall'Ing. Edoardo Bologna, Ingegnere dell'Ufficio Tecnico Municipale…”, alla luce dei dati e degli elementi di conoscenza certamente molto inferiori agli attuali, produsse una relazione, presentata nel 1908 al Sindaco di Genova, all'interno della quale, a pag. 64, si dichiara che “il deflusso della massima piena del Torrente Bisagno non possa eccedere i metri cubici 500 al secondo”. Come conseguenza di ciò, e con tutte le attenuanti del caso (nonostante l'Ing. Cannavale, non presente nella commissione, avesse stimato la medesima portata diversi anni prima oltre i 1200 metri cubi) lo si può a ragion veduta ritenere uno dei responsabili delle alluvioni che han flagellato Genova a partire dal 1930, per il sottodimensionamento del canale di tombinamento del torrente Bisagno, dovuto a questa errata stima.[senza fonte]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Studio della proposta Pestalozza (1896)
Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia
— 22 aprile 1909
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia
— 25 luglio 1918
Grand'Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia
— 5 aprile 1925
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Corona d'Italia
— 17 aprile 1930
Cavaliere dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
— 6 dicembre 1934

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mario Di Fidio, Idraulici italiani (PDF), Fondazione BEIC, 2014, p. 413.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN88645706 · ISNI (EN0000 0001 1683 1245 · SBN IT\ICCU\GEAV\007889 · BNF (FRcb10468720k (data) · BAV ADV10022290 · WorldCat Identities (EN88645706