Gaspare Camarda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gaspare Camarda (Barcellona Pozzo di Gotto, 15701630 circa) è stato un pittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu allievo del maestro Antonio Catalano il Vecchio o l'Antico.

La sua attività si è svolta prevalentemente nel messinese e nel palermitano fra gli anni 1597 e il 1629.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Vergine con bambino e San Francesco, basilica minore di San Sebastiano.
La Madonna del Parto. Pala d'altare del 1623 conservata presso la chiesa di San Nicolò di Savoca.

Fra le principali opere si annoverano:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Grano - Hackert, pp. 110
  2. ^ a b Giuseppe La Farina, pp. 154
  3. ^ Pagina 193, Caio Domenico Gallo, "Annali della citta di Messina ... dal giorno di sua fondazione sino a tempi presenti" [1], Tomo I, Messina, Francesco Gaipa, 1756.
  4. ^ a b c d Grano - Hackert, pp. 109

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN9607148632959530630008 · LCCN (ENno2017011876