Gary Graden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gary Graden

Gary Graden (Filadelfia, 4 dicembre 1955) è un direttore di coro, direttore d'orchestra e docente statunitense naturalizzato svedese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato direzione corale e composizione alla Clark University (B.A.[1]), alla Hartt School of Music (M.M.[2]) e all'Aspen Music Festival and School; nel 1983 si è trasferito in Svezia, dove ha studiato Direzione d'orchestra e di coro presso l'Accademia reale svedese di musica di Stoccolma, sotto la guida di Eric Ericson.

Ha debuttato con il World Youth Choir IFCM, attualmente è direttore del Coro della Cattedrale di St. Jacob a Stoccolma; con il ”Coro da Camera St. Jacob” ed il ”Coro da Camera del Musikgymnasium” di Stoccolma è stato premiato ai più importanti concorsi europei, Debrecen, Arezzo, Gorizia, Let the People Sing (UER), Tours, Tolosa, Riva del Garda. La formazione da camera del ”St. Jacob” è anche vincitrice del Gran Premio Europeo di Canto Corale. Ha diretto inoltre l'SWR[3] Vocal Ensemble, Stuttgart; il WDR[4] Radio Choir di Colonia; il coro Jauna Muzika di Vilnius. Ha insegnato presso la facoltà del Musikgymnasium di Stoccolma, scuola di istruzione secondaria specializzata nel canto corale.

È docente al Corso triennale professionale per direttori di coro presso la Fondazione Guido d'Arezzo. Numerose sono anche le partecipazioni a festival nazionali ed internazionali, come l'IFCM 6th World Symposium for Choral Music a Minneapolis e l'edizione 2002 della Sagra Musicale Umbra. Ha collaborato, fra le altre, con la Stockholm Chamber Orchestra (SNYKO), il Drottningholm Baroque Ensemble, la Estonian Philharmonic Chamber Orchestra. Nel 2021 è stato nominato Socio Onorario di ANDCI l'associazione Italiana dei direttori di Coro.

Ha diretto in prima esecuzione molte nuove opere, come le composizioni di Sven-David Sandström, Thomas Jennefelt, Steve Dobrogosz, Urmas Sisask, Javier Busto, Vytautas Miskinis, Corrado Margutti Enrico Miaroma, Antonio Eros Negri e Damijan Močnik. Ha inciso numerosi CD ottenendo sempre consensi di critica e di pubblico (BIS, Proprius, Phono Svecia, Gehrmans).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bachelor of Arts
  2. ^ Master of Music
  3. ^ Südwestrundfunk
  4. ^ Westdeutscher Rundfunk

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN80057888 · ISNI (EN0000 0001 2141 3216 · LCCN (ENn94033280 · BNF (FRcb146316368 (data) · J9U (ENHE987007317885305171 · WorldCat Identities (ENlccn-n94033280