Garshuni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Le garshuni o karshuni (in siriaco: ܓܪܫܘܢܝ, in arabo: كرشوني) sono scritture in lingua araba che utilizzano l'alfabeto siriaco. La parola garshuni è stata usata da George Kiraz per forgiare il termine garshunografia, ovvero la denotazione della scrittura di un linguaggio nell'alfabeto di un altro.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica