Garrido (cognome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Famiglia Garrido dà Brasao.

Garrido è un cognome medievale spagnolo, che equivale agli aggettivi "bello", "elegante", "lussureggiante", ecc. e appare nella Primera Crónica General, scritta dal re Alfonso XI, in cui si legge che, Don Tello Alonso perdette una battaglia con duecento cavalieri "Garrido".

Diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Indubbiamente il Garrido lignaggio è una delle più antiche della Spagna. Antonio Barahona, genealogista riconosciuto e cita così come molti altri autori, tra cui Franckenau "Bibliotheca Hispánica". Barahona ha una reputazione per genealogista serio, in modo che possano dare credibilità assoluta alla sua scrittura.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Araldica[modifica | modifica wikitesto]

Coat of Arms: Su uno sfondo d'oro, una fascia rossa con la testa di drago a ciascuna estremità di colore verde, accompagnato da due lupi e neri, uno per ogni lato, circondati da una striscia rossa su di esso otto pale e oro.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi