Ganglio dorsale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ganglio dorsale
DRG Chicken e7.jpg
Un ganglio della radice dorsale da un embrione di pollo. Sono visibili gli assoni che escono dal ganglio
Gray675.png
Un nervo spinale con le sue radici ventrale e dorsale. Il ganglio della radice dorsale è il "ganglio spinale"
Anatomia del Gray(EN) Pagina 750
Nome latinoganglion sensorium nervi spinalis
Identificatori
MeSHA08.340.390.340
TAA14.2.00.006
FMA5888

In anatomia e neurologia il ganglio dorsale (o ganglio spinale) è un nodulo che contiene corpi cellulari di tipo nervoso sensoriale, presente a livello delle radici dorsali (afferenti).

I neuroni dei gangli sono generalmente unipolari (un solo assone) ma funzionalmente bipolari (un dendrite ed un assone) dato che l'assone presente può trasmettere sia in modo centrifugo che centripeto: ecco perché vengono definiti neuroni pseudounipolari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina