Ganatantra Parishad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Ganatantra Parishad (GP, dopo il 1967 noto come Swatantra Party) è un partito politico indiano regionale, di base nello stato dell'Orissa.

Il GP nacque subito dopo l'indipendenza dell'India, quando il Partito del Congresso Indiano cominciò a intromettersi negli affari interni degli stati federati. Portando avanti un programma di difesa dell'autonomia locale, il GP ha mantenuto un discreto successo elettorale.[1]

Alle elezioni del 1952 riuscì a far eleggere in Orissa cinque suoi candidati alla I Lok Sabha: Girdhari Bhoi, Lakshmidhar Jena, Natabar Pandey, P. Subba Rao e il principe Rajendra Narayan Singh Deo, già sovrano dello stato di Patna e primo ministro dell'Orissa dal 1967 al 1971[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Chad E. Bell, India: The Party System from 1963 to 2000. URL consultato il 25-06-2008.
  2. ^ (EN) Patna (Princely State).
India Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di India