Game Night - Indovina chi muore stasera?

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Game Night - Indovina chi muore stasera?
GameNight.png
Una scena del film
Titolo originaleGame Night
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2018
Durata100 min
Rapporto2,39 : 1
Generecommedia, thriller
RegiaJohn Francis Daley, Jonathan M. Goldstein
SceneggiaturaMark Perez
ProduttoreJason Bateman, John Davis, John Fox
Produttore esecutivoMarc S. Fischer
Casa di produzioneAggregate Films, Davis Entertainment, New Line Cinema
Distribuzione in italianoWarner Bros.
FotografiaBarry Peterson
MontaggioJamie Gross, Gregory Plotkin
Effetti specialiRussell Tyrrell
MusicheCliff Martinez
ScenografiaMichael Corenblith
CostumiDebra McGuire
TruccoTracy Ewell
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Game Night - Indovina chi muore stasera? (Game Night) è un film del 2018 diretto da John Francis Daley e Jonathan M. Goldstein.

Il film è dedicato a John Bernecker, stuntman deceduto nel luglio 2017.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essersi conosciuti durante una partita collettiva a Trivia in un pub, Max e Annie capiscono di amarsi e si sposano. Dopo qualche tempo, però, lo stress accumulato da Max a causa del suo complesso di inferiorità nei confronti dell'arrogante fratello Brooks arriva a compromettere la serenità della loro coppia e la fertilità di Max. I due, nonostante tutto, continuano a coltivare la loro passione maniacale per i giochi in società e a organizzare serate-gioco con altre coppie di loro amici, dalle quali escludono volutamente il loro vicino paranoico Gary, che di mestiere fa il poliziotto. Poi, un giorno, Brooks propone a Max, a Annie e ai loro amici di organizzare una serata-gioco nella sua lussuosa villa basata sul film Invito a cena con delitto, che preveda una detection per risolvere il mistero di un finto rapimento che avrebbe come vittima uno dei giocatori. Soltanto che una serie di assurde coincidenze trasforma la finzione in realtà: sotto gli occhi divertiti dei presenti, che credono ancora di partecipare a qualcosa di finto, avviene invece il vero rapimento del padrone di casa da parte di alcuni malviventi. Ed è solo l'inizio di una serie di circostanze sempre più imprevedibili che porteranno Max e Annie (e Max e Brooks) a ripensare radicalmente al loro rapporto e che permetteranno al poliziotto Gary di mostrare ai protagonisti le sue abilità nascoste.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film sono iniziate nell'aprile 2017 ad Atlanta.[2]

Il budget del film è stato di 37 milioni di dollari.[3]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo trailer del film viene diffuso il 9 novembre 2017.[4]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 23 febbraio 2018, mentre in Italia dal 1º maggio dello stesso anno.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato accolto positivamente dalla critica: sul sito Rotten Tomatoes ottiene l'81% delle recensioni professionali positive, con un voto medio di 6,7 su 10[5], mentre su Metacritic ottiene un punteggio di 66 su 100[6].

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha incassato 117,6 milioni di dollari in tutto il mondo.[3]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Game Night (2018)* - AfterCredits, in Whats After The Credits? | The Definitive After Credits Film Catalog Service, 23 febbraio 2018. URL consultato il 15 maggio 2018.
  2. ^ (EN) It’s game on as shooting begins on New Line Cinema’s “Game Night”, pop.inquirer.net, 21 aprile 2017. URL consultato il 9 novembre 2017.
  3. ^ a b (EN) Game Night - Indovina chi muore stasera?, su Box Office Mojo. URL consultato l'8 giugno 2019. Modifica su Wikidata
  4. ^ Filmato audio Warner Bros. UK, Game Night - Teaser Trailer - Warner Bros. UK, su YouTube, 9 novembre 2017. URL consultato il 9 novembre 2017.
  5. ^ (EN) Game Night (2018), Rotten Tomatoes. URL consultato il 22 febbraio 2018.
  6. ^ (EN) Game Night 2018, Metacritic. URL consultato il 22 febbraio 2018.
  7. ^ Pierre Hombrebueno, People’s Choice Awards 2018: i Marvel Studios guidano le nomination, Best Movie, 6 settembre 2018. URL consultato il 6 settembre 2018.
  8. ^ (EN) 2018 San Diego Film Critics Society Award Winners, su San Diego Film Critics Society Awards, 10 dicembre 2018. URL consultato il 3 marzo 2019 (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2018).
  9. ^ (EN) 2019 CRITICS CHOICE AWARDS NOMINATIONS: THE FULL LIST, Rotten Tomatoes, 10 dicembre 2018. URL consultato l'11 dicembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema