Galliera Veneta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Galliera Veneta
comune
Galliera Veneta – Stemma
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Veneto-Stemma.png Veneto
Provincia Provincia di Padova-Stemma.png Padova
Sindaco Stefano Bonaldo (centrodestra) dal 07/06/2009
Territorio
Coordinate 45°40′00″N 11°50′00″E / 45.666667°N 11.833333°E45.666667; 11.833333 (Galliera Veneta)Coordinate: 45°40′00″N 11°50′00″E / 45.666667°N 11.833333°E45.666667; 11.833333 (Galliera Veneta)
Altitudine 49 m s.l.m.
Superficie 9,03 km²
Abitanti 7 141[1] (31-12-2010)
Densità 790,81 ab./km²
Frazioni Mottinello Nuovo
Comuni confinanti Cittadella, Loria (TV), Rossano Veneto (VI), San Martino di Lupari, Tombolo
Altre informazioni
Cod. postale 35015
Prefisso 049
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 028039
Cod. catastale D879
Targa PD
Cl. sismica zona 3 (sismicità bassa)
Nome abitanti gallierani
Patrono santa Maria Maddalena
Giorno festivo 22 luglio
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Galliera Veneta
Posizione del comune di Galliera Veneta all'interno della provincia di Padova
Posizione del comune di Galliera Veneta all'interno della provincia di Padova
Sito istituzionale

Galliera Veneta è un comune di 7.110 abitanti[2] della provincia di Padova.

La parrocchia, dedicata a santa Maria Maddalena, ricade sotto la giurisdizione della diocesi di Treviso.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica sorgente]

Società[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[3]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica sorgente]

Gli stranieri residenti nel comune sono 771, ovvero il 10,8% della popolazione. Di seguito sono riportati i gruppi più consistenti[4]:

  1. Romania Romania, 159
  2. Ghana Ghana, 87
  3. Albania Albania, 75
  4. Marocco Marocco, 66
  5. Burkina Faso Burkina Faso, 59
  6. Filippine Filippine, 49
  7. Moldavia Moldavia, 45
  8. Macedonia Macedonia, 38
  9. Cina Cina, 34
  10. Nigeria Nigeria, 20

Geografia antropica[modifica | modifica sorgente]

Frazioni[modifica | modifica sorgente]

Mottinello

Si suddivide in Mottinello Vecchio e in Mottinello Nuovo. Quest'ultima è la parte più popolosa ed è divisa fra i comuni di Galliera e Rossano Veneto (il confine si muove lungo la centrale via Mottinello). Tra i luoghi d'interesse, villa Comello (in comune di Rossano), grande palazzo signorile con parco, acquisito dai padri Camilliani nel 1926 che ne fecero sino alla fine degli anni settanta istituto seminariale per la formazione dei giovani preti e dalla fine degli anni ottanta luogo di incontri e formazione per gruppi famiglia, associazioni e comunità.

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Gemellaggi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Fonte: ISTAT - Bilancio demografico al 31/12/2008 [1].
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ Bilancio Demografico e popolazione residente straniera al 31 dicembre 2010 per sesso e cittadinanza, ISTAT. URL consultato il 15 ottobre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Padova Portale Padova: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Padova