Gallico (quartiere di Reggio Calabria)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Quartieri di Reggio Calabria
Mappa delle circoscrizioni e dei quartieri di Reggio
quartieri suddivisi per circoscrizione:
I - Centro Storico
II - Pineta Zerbi · Tremulini · Eremo
III - Santa Caterina · San Brunello · Vito
IV - Trabocchetto · Condera · Spirito Santo
V - Rione Ferrovieri · Stadio · Gebbione
VI - Sbarre
VII - San Giorgio · Modena · San Sperato
VIII - Catona · Arghillà · Salìce · Rosalì · Villa S.Giuseppe
IX - Gallico · Sambatello
X - Archi
XI - Ortì · Podàrgoni · Terreti
XII - Cannavò · Mosorrofa · Cataforio
XIII - Ravagnese
XIV - Gallina
XV - Pellaro
Elenco alfabetico dei quartieri e dei rioni

Gallico (Gallicò in greco-calabro) è un quartiere che fa parte della IX circoscrizione del comune di Reggio Calabria; situato nella parte nord della città, è costituito da una zona marina che si affaccia sullo Stretto di Messina (Gallico Marina) e da una collinare (Gallico Superiore). Ha una superficie pari a 8,97 chilometri quadrati, con una popolazione pari a 10.685 abitanti (dati fine 2006).

Morfologia[modifica | modifica wikitesto]

Gallico non ha una precisa lottizzazione, ma si sviluppa principalmente lungo la SS 18, detta più comunemente Via Nazionale, e lungo la linea di costa, mentre Gallico Superiore si sviluppa nella convergenza delle strade Casa Savoia, Trapani Lombardo e Anita Garibaldi. La presenza della ferrovia crea discontinuità e disorganicità nella parte ovest del tessuto urbano, che ne soffre alquanto. È da notare come il vincolo sovraordinato ferrovia non venga quasi mai rispettato.

Fenomeno fortemente preoccupante è l'erosione del litorale, gravemente deturpato dalle onde marine, con seria possibilità, in prospettiva, di inconvenienti alle numerose abitazioni limitrofe.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Gallico ha sempre fatto parte del territorio storico della grande città di Reggio, seguendone la storia nel corso dei secoli caratterizzata dalle numerose scorrerie dei barbari. La parte marina conserva i ruderi di una torre di guardia di cui una zona ancora oggi porta il nome di "Piazza Torre di Guardia"; altri ruderi di due torri sono presenti sulla collina della "Matta Rossa", una delle quattro motte principali a guardia della città di Reggio. Gallico subì nella sua storia frequenti alluvioni provocate dalla fiumara omonima e dal "San Biagio". Vi sorgeva un antico monastero greco chiamato "Santa Domenica di Gallico".

Parchi e luoghi di aggregazione[modifica | modifica wikitesto]

Il Parco della Mondialità[modifica | modifica wikitesto]

In piazza Madonna della Grazia, a Gallico Superiore, fu eretto per volontà di Padre Aurelio Cannizzaro, missionario saveriano. Il Parco della Mondialità, che si sviluppa intorno ad una chiesa di Gallico Superiore, ospita le riproduzioni delle abitazioni tipiche di antiche civiltà, una via Crucis, ed un anfiteatro.

Il centro "Angelina Cartella"[modifica | modifica wikitesto]

In via Quarnaro, a Gallico Marina. Durante tutto l'anno è attivo il CSOA Angelina Cartella, con numerose iniziative culturali e concerti, luogo di ritrovo per molti giovani della città.

L'Oratorio Salesiano[modifica | modifica wikitesto]

Da circa cinquant'anni, l'Oratorio Salesiano di Gallico è un importante punto di riferimento per la crescita umana e cristiana di fanciulli, ragazzi e giovani. Fino al 2007 è stato gestito dalla Figlie di Maria Ausiliatrice. In seguito alla partenza delle suore, la struttura e le attività sono gestite da un gruppo di laici salesiani in comunione con la Parrocchia.

Servizi e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Uno svincolo dell'Autostrada A3 porta direttamente nel quartiere, che è servito inoltre dalla Strada statale 18 Tirrena Inferiore proveniente da Catona (Nord) o da Archi (Sud), e dalla Strada Statale 184 proveniente da Gambarie (frazione di Santo Stefano in Aspromonte).

A Gallico è inoltre presente una delle stazioni ferroviarie della città denominata "RC Gallico".

Monumenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Statua al Senatore Antonio Trapani Lombardo – Piazza Madonna della Grazia “Gallico Superiore”;
  • Statua rappresentante la Madonna con in braccio il Bambino – Piazza Calvario “Gallico Superiore”;
  • Monumento ai Defunti – Cimitero di Gallico;
  • Monumento ai Caduti (1956) – Piazza Posta “Gallico Marina”;
  • Statua “La Madonnina” (1956) – Via Marina Gallico;
  • Monumento a Ottavio Lembo – Piazzale Chiesa di Santa Maria delle Grazie “Sambatello”;
  • Monumento ai Caduti – Piazzale Chiesa di Santa Maria delle Grazie “Sambatello”.*
  • Fontana settecentesca "Tri funtani" caratteristica per le tre fonti a testa di leone - Fondaco nuovo.
  • Ruderi della chiesa vecchia di "Santa filumena" - Santa Domenica.

Chiese[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa Parrocchiale di S. Maria di Porto Salvo “Gallico Marina”;
  • Chiesa Parrocchiale di S. Nicola di Mira vescovo “Santa Domenica”;
  • Chiesa di San Biagio vescovo e martire “Gallico Superiore”;
  • Chiesa di Santa Maria delle Grazie “Sambatello”;
  • Chiesa Parrocchiale di San Sebastiano “Diminniti di Sambatello”;
  • Chiesa Parrocchiale di Santa Maria della Neve “San Giovanni di Sambatello”;
  • Santuario Madonna della Grazia “Gallico Superiore”.
  • Chiesa di Sant Antonio "passo caracciolo Gallico Marina "
  • Chiesa di itria "scaccioti Gallico Marina "
  • Chiesa Cristiana "Gesù Cristo è il Signore " http://www.ccgcs.com/

Organi d'informazione[modifica | modifica wikitesto]

  • "Nuovo Giangurgolo - La voce di Reggio Nord" - Mensile di informazione e formazione, fondato da Oreste Arconte nel 1985.
  • "Reggio Quartieri"
  • "sito web www.gallicomarina.it"

Eventi, feste e sagre[modifica | modifica wikitesto]

  • 29/31 gennaio
  • Festa religiosa e civile San Giovanni Bosco Oratorio Salesiano Gallico Superiore;
  • febbraio:
    • Festa Religiosa e Civile Chiesa di San Biagio “Gallico Superiore”;
    • Mascherina D’oro – Parco della Mondialità “Gallico Superiore”.
  • maggio:
    • (Prima settimana)- Festa della "Madonna Greca" - Reggio Calabria.
  • giugno:
    • Festa Religiosa Chiesa Parrocchiale di S. Sebastiano “Diminniti di Sambatello”.
  • luglio:
    • Concorso Canoro "Giovani Voci" - "Teatro Greco" - Parco della Mondialità
    • Festa Religiosa e Civile Maria SS del Carmelo “Sambatello”;
    • Settimana Teatrale a Gallico - Fondata dal Gruppo Teatro Libero Gallicese nel 1979.
  • agosto:
    • Festa Religiosa S. Maria di Porto Salvo “Gallico Marina”;
    • Festa Religiosa e Civile Madonna delle Grazie “Gallico Superiore”;
    • Festa Religiosa Santa Maria della Neve “San Giovanni di Sambatello”;
    • Festa dei Tre Quartieri Troncovito – Lampione – Pietra della Zita, Organizzata dall'Associazione Culturale Tre Quartieri
    • Sagra dell'Agrume - Santa Domenica - Istituita e organizzata da Adele Bertè negli anni '90
    • Festa del mare a Gallico Marina

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Reggio Calabria Portale Reggio Calabria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Reggio Calabria