Gaio Nauzio Rutilo (console 287 a.C.)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gaio Nauzio Rutilo
Nome originaleGaius Nautius Rutilus
GensNautia
Consolato287 a.C.

Gaio Nauzio Rutilo (latino : Gaius Nautius Rutilus) (... – ...; fl. III secolo a.C.) è stato un politico romano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Appartenente alla gens Nautia, fu eletto console nel 287 a.C. con Marco Claudio Marcello.

Predecessore Fasti consulares Successore Consul et lictores.png
Quinto Marcio Tremulo II
e
Publio Cornelio Arvina II
(287 a.C.)
con Marco Claudio Marcello
Marco Valerio Massimo Potito
e
Gaio Elio Peto