Gagra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gagra
città
(AB) Гагра
Gagra, Mar Nero
Gagra, Mar Nero
Localizzazione
Stato Georgia Georgia[1]
Regione Flag of Abkhazia.svg Abcasia
Municipalità Gagra
Territorio
Coordinate 43°17′N 40°16′E / 43.283333°N 40.266667°E43.283333; 40.266667 (Gagra)Coordinate: 43°17′N 40°16′E / 43.283333°N 40.266667°E43.283333; 40.266667 (Gagra)
Abitanti 7 921 (2009)
Altre informazioni
Lingue abcaso
Fuso orario UTC+4
Cartografia
Mappa di localizzazione: Georgia
Gagra
Gagra
Gagra – Mappa

Gagra (in abcaso) è una città dell'Abcasia (territorio rivendicato dalla Georgia e non riconosciuto dalla comunità internazionale), sulla costa nord-orientale del Mar Nero, ai piedi dei monti del Caucaso. Il suo clima subtropicale l'ha resa celebre meta turistica durante il periodo dell'Impero russo e dell'Unione Sovietica. Essa è visitata da turisti russi. A partire dalla guerra d'Abcasia negli anni novanta la città ha perso gran parte della propria popolazione: nel 1989 la popolazione era di 26.636 abitanti ma questo dato è certamente calato, considerata l'espulsione di massa dei georgiani dall'Abcasia durante la guerra.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Territorio conteso e rivendicato dalla Georgia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Georgia Portale Georgia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Georgia