Gabriele Moncini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gabriele Moncini
Nazionalità Italia Italia
Altezza 183 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Benevento
Carriera
Giovanili
2008-2011Prato
2011-2013Juventus
Squadre di club1
2013-2015Cesena13 (0)
2015-2017Prato51 (16)[1]
2017-2018Cesena27 (8)
2018-2019SPAL1 (0)
2019Cittadella17 (12)[2]
2019-2020SPAL4 (0)
2020-Benevento17 (3)
Nazionale
2011-2012Italia Italia U-164 (1)
2012Italia Italia U-172 (0)
2014-2015Italia Italia U-192 (0)
2018Italia B Italia1 (1)
2019Italia Italia U-212 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 gennaio 2020

Gabriele Moncini (Pistoia, 26 aprile 1996) è un calciatore italiano, attaccante del Benevento.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un centravanti forte fisicamente, dotato di una buona agilità e caparbietà, si dimostra molto abile nel gioco aereo, ed è in possesso di un ottimo senso del goal.[3].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi nelle giovanili, trasferimento al Cesena e il prestito al Prato[modifica | modifica wikitesto]

Cresce calcisticamente nelle giovanili del Prato, per poi passare nell'estate 2011 per la somma di 200 mila euro, negli allievi della Juventus militando per due stagioni. Nell'estate 2013 viene preso in prestito dal Cesena, società di Serie B, alternandosi tra primavera e prima squadra. Il debutto in campionato con la squadra bianconera, avviene l'8 novembre successivo, nella partita persa 2-1 in trasferta contro lo Spezia dove subentra al 81º minuto al posto di Alberto Almici. Pochi mesi più tardi nel gennaio 2014, viene acquistato in comproprietà dal club romagnolo, per poi trasferirsi definitivamente a giugno per 750 mila euro.[4]. Nella stagione successiva, segna in 19 incontri ben 16 reti con la primavera romagnola, nel campionato di Primavera B, disputando anche nel febbraio 2015 una partita al Torneo di Viareggio 2015.

Il 12 aprile 2015 fa il suo esordio in Serie A, entrando al 88esimo minuto al posto di Gregoire Defrel nella partita persa 1-0 in casa contro il Chievo. Il 7 gennaio 2016 durante il mercato invernale passa in prestito per sei mesi al Prato in Lega Pro dove il 13 marzo successivo, sigla la sua prima rete da professionista, nel derby disputato in trasferta e finito 2-2 contro la Pistoiese.

Il 28 maggio dello stesso anno, nella partita di ritorno valida per i Play-out di Lega Pro, segna una rete molto importante per la salvezza della squadra toscana, nella vittoria per 3-1 dei biancoazzurri contro la Lupa Roma. Nell'estate 2016, viene rinnovato per un'altra stagione il suo prestito al Prato.[5]. Realizza 13 reti in 35 partite, nella stagione 2015-2016 con la maglia biancoazzurra. Tornato al Cesena, firma nel luglio 2017 un nuovo contratto quadriennale con i romagnoli.[6].

Il 18 novembre successivo, segna la sua prima rete in carriera in Serie B nella partita persa per 5-3 fuori casa contro l'Empoli. Il 4 febbraio 2018 realizza la sua prima doppietta nel campionato cadetto nella vittoria in casa per 4-3 del Cesena sulla Ternana. Il 6 maggio dello stesso anno, si ripete andando a segno con una doppietta decisiva, siglando entrambe le reti nei minuti di recupero, nella partita vinta in rimonta per 2-1 in casa dai romagnoli contro il Parma.[7].

Il trasferimento alla SPAL, prestito a Cittadella e ritorno alla SPAL[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2018 rimasto svincolato dopo il fallimento del Cesena, viene ingaggiato dalla SPAL, firmando un contratto di quattro anni più opzione per un altro anno, con la società estense. Il 7 ottobre successivo debutta in Serie A, entrando al 83esimo minuto al posto di Simone Missiroli nella partita persa 2-1 in casa dalla SPAL contro l'Inter.[8].

Il 23 gennaio 2019 viene tesserato dal Cittadella, tuttavia però senza specificare con quale formula d'acquisto.[9][10]. Tre giorni dopo debutta con la maglia granata siglando una rete all'esordio, nella vittoria per 3-1 in casa contro il Carpi. Il 23 febbraio successivo sigla una tripletta, segnando tutte e tre le reti di testa (prima tripletta in carriera) nella vittoria casalinga per 4-1 contro il Lecce.[11]. Alla fine della stagione rientra alla SPAL.

Benevento[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 gennaio 2020 passa a titolo definitivo per 2,5 milioni più bonus al Benevento, con cui firma un contratto fino al giugno 2023 con opzione per un altro anno.[12] Segna il primo gol con i sanniti il 25 gennaio, nella partita di Serie B vinta sul campo del Cittadella (1-2).

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha raccolto in carriera qualche presenza, in alcune delle nazionali giovanili italiane, militando nell'Under-16 Under-17 e Under-19. Nel marzo 2019 viene convocato per la prima volta nella nazionale Under-21 italiana, dal CT. Luigi Di Biagio, dove esordisce il 21 marzo successivo, con la maglia azzurra, nell'amichevole disputata contro i pari età dell'Austria a Trieste, subentrando a Federico Bonazzoli al 69º minuto di gioco.[13].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 25 gennaio 2020.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013-2014 Italia Cesena B 3 0 CI 0 0 - - - - - - 3 0
2014-2015 A 2 0 CI 0 0 - - - - - - 2 0
2015-gen. 2016 B 8 0 CI 1 0 - - - - - - 9 0
gen.-giu. 2016 Italia Prato LP 16+2[14] 3+1[14] CI-LP 0 0 - - - - - - 18 4
2016-2017 LP 35+2[14] 13+0[14] CI-LP 3 0 - - - - - - 40 13
Totale Prato 51+4 16+1 3 0 - - - - 58 17
2017-2018 Italia Cesena B 27 8 CI 1 0 - - - - - - 28 8
Totale Cesena 40 8 2 0 - - - - 42 8
2018-gen. 2019 Italia SPAL A 1 0 CI 1 0 - - - - - - 2 0
gen.-giu. 2019 Italia Cittadella B 17+5[15] 12+3[15] CI 0 0 - - - - - - 22 15
2019-gen. 2020 Italia SPAL A 4 0 CI 1 0 - - - - - - 5 0
Totale SPAL 5 0 2 0 - - - - 7 0
gen.-giu. 2020 Italia Benevento B 17 3 CI - - - - - - - - 17 3
Totale carriera 139 43 7 0 - - - - 146 43

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
21-3-2019 Trieste Italia Under-21 Italia 0 – 0 Austria Austria Under-21 Amichevole - Ingresso al 69’ 69’
25-3-2019 Frosinone Italia Under-21 Italia 2 – 2 Croazia Croazia Under-21 Amichevole - Ingresso al 74’ 74’
Totale Presenze 2 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Benevento: 2019-2020

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 55 (17) se si comprendono le presenze nei play-out.
  2. ^ 22 (15) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ seriebnews.com, https://www.seriebnews.com/2019/03/16/moncini-cittadella-carriera-caratteristiche-tecniche/.
  4. ^ tuttomercatoweb.com, https://www.tuttomercatoweb.com/serie-b/ufficiale-cesena-acquistato-moncini-dalla-juventus-525035.
  5. ^ acprato.it, https://www.acprato.it/Ufficializzato-l-attaccante-Gabriele-Moncini.htm.
  6. ^ pianetaserieb.it, https://pianetaserieb.it/news-calcio/ufficiale-cesena-rinnovo-quadriennale-moncini/.
  7. ^ corriereromagna.it, https://www.corriereromagna.it/news/sport/26363/gabriele-moncini-ribalta-gare-di-professione.html.
  8. ^ calciomercato.com, https://www.calciomercato.com/news/spal-ufficiale-ecco-moncini-86540.
  9. ^ padovasport.tv, http://www.padovasport.tv/tutto-cittadella/news-cittadella/ufficiale-colpo-cittadella-preso-moncini-dalla-spal/.
  10. ^ https://www.lospallino.com/2019/01/23/moncini-e-andato-al-cittadella-ma-non-e-ben-chiaro-se-in-prestito-o-meno/
  11. ^ pianetaserieb.it, https://pianetaserieb.it/squadre/moncini-cittadella-serie-b/.
  12. ^ GABRIELE MONCINI È GIALLOROSSO, su beneventocalcio.club.
  13. ^ ascittadella.it, https://www.ascittadella.it/notizie/italia-u21-ce-moncini/.
  14. ^ a b c d Play-out.
  15. ^ a b Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]