Gabriela Michetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gabriela Michetti
Gabriela Michetti.jpg

36º Vicepresidente dell'Argentina
Durata mandato 10 dicembre 2015 –
10 dicembre 2019
Presidente Mauricio Macri
Predecessore Amado Boudou
Successore Cristina Fernández de Kirchner

Dati generali
Partito politico Proposta Repubblicana
Università Universidad del Salvador

Marta Gabriela Michetti (Laprida, 28 maggio 1965) è una politica argentina, esponente di Proposta Repubblicana e vicepresidente dell'Argentina dal 2015 al 2019.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2007 al 2009 ha ricoperto l'incarico di vice-sindaco di Buenos Aires, entrando a far parte dell'amministrazione guidata dal sindaco Mauricio Macri.

È stata deputata dal 2009 al 2013, quando è stata eletta al Senato.

In occasione delle elezioni presidenziali del 2015 è eletta Vicepresidente, con Macri candidato alla carica di Presidente. Entrambe le candidature sono state sostenute dalla coalizione Cambiemos, comprendente Proposta Repubblicana, Unione Civica Radicale e Coalizione Civica ARI.

L'esponente politica ha ascendenze italiane: la famiglia del padre era originaria di Macerata[1], mentre i familiari da parte materna provenivano dalla Lombardia. È anche familiare del ex presidente dell'Argentina Arturo Umberto Illia.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Dama di gran groce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Dama di gran groce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana
— 4 dicembre 2017[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN609145858155623022514 · LCCN (ENn2016010704 · WorldCat Identities (ENlccn-n2016010704