Gabriel Silva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gabriel Silva
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 179[1] cm
Peso 75[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore, Centrocampista
Squadra Saint-Étienne
Carriera
Giovanili
2007-2008 Rio Claro
2008-2010 Palmeiras
Squadre di club1
2009-2012 Palmeiras 36 (2)
2012 Granada 0 (0)
2012 Novara 3 (0)
2012-2015 Udinese 60 (2)
2015-2016 Carpi 16 (0)
2016 Genoa 11 (0)
2016-2017Granada12 (0)
2017Udinese5 (0)
2017-Saint-Étienne25 (1)
Nazionale
2011 Brasile Brasile U-20 9 (1)
Palmarès
Transparent.png Campionato sudamericano Under-20
Oro Perù 2011
Transparent.png Campionato mondiale Under-20
Oro Colombia 2011
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 agosto 2017

Gabriel Moisés Antunes da Silva, meglio noto come Gabriel Silva (Piracicaba, 13 maggio 1991), è un calciatore brasiliano, difensore o centrocampista del Saint-Étienne.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gabriel Silva è un calciatore molto duttile; infatti, può giocare sia come terzino che come esterno di centrocampo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

È cresciuto nel Palmeiras, dove debutta in campionato nel 2009. Nel dicembre 2011 viene messo sotto contratto per 5 anni dall'Udinese[2] ma, non potendo più tesserare giocatori extracomunitari durante il calciomercato invernale del 2012,[3] viene tesserato dal Granada,[4] società presieduta da Giampaolo Pozzo anche patron dell'Udinese.[5] Il 27 gennaio 2012 viene girato in prestito al Novara.[6]

Debutta in Serie A con la maglia del Novara il 19 febbraio 2012, in occasione della partita casalinga con l'Atalanta, finita 0-0. A fine stagione viene acquistato a titolo definitivo dall'Udinese. Il 30 luglio 2015 passa in prestito al Carpi. Invece il 1 febbraio passa sempre in prestito al Genoa con cui disputa undici partite prima di ritornare all'Udinese a fine campionato. Nella stagione 2016-2017 si divide fra Granada e Udinese[7], per poi trasferirsi a titolo definitivo il 9 agosto 2017 al Saint-Étienne firmando un contratto triennale.[8]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011 con la Nazionale brasiliana Under-20 vince il Campionato sudamericano Under-20. In seguito viene convocato per prendere parte al campionato mondiale di calcio Under-20, dove gioca da titolare. Il 10 agosto in occasione degli ottavi di finale della rassegna iridata contro l'Arabia Saudita sigla il momentaneo 2-0 nella sfida vinta dalla Seleção per 3-0.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 9 agosto 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010 Brasile Palmeiras A 17 2 CB 0 0 CS 6 0 - - - 23 2
2011 A 19 0 CB 3 1 CS 1 0 - - - 20 1
Totale Palmeiras 36 2 3 1 7 0 - - 46 3
2011-gen. 2012 Spagna Granada PD 0 0 CR 0 0 - - - - - - 0 0
gen.-giu. 2012 Italia Novara A 3 0 CI 0 0 - - - - - - 3 0
2012-2013 Italia Udinese A 18 1 CI 1 0 UCL+UEL 0+0 0+0 - - - 19 1
2013-2014 A 31 1 CI 4 0 UEL 4 1 - - - 39 2
2014-2015 A 11 0 CI 1 0 - - - 12 0
2015-gen. 2016 Italia Carpi A 16 0 CI 4 0 - - - - - - 20 0
gen.-giu. 2016 Italia Genoa A 11 0 CI 0 0 - - - - - - 11 0
2016-gen. 2017 Spagna Granada PD 12 0 CR 1 0 - - - - - - 13 0
Totale Granada 12 0 1 0 - - - - 13 0
gen.-giu. 2017 Italia Udinese A 5 0 - - - - - - - - - 5 0
Totale Udinese 65 2 6 0 4 1 - - 75 3
2017-2018 Francia Saint-Étienne L1 0 0 CdF+CdL - - - - - - - - 0 0
Totale carriera 139 3 14 1 11 1 164 5

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2011
2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Gabriel Moisés Antunes Da Silva
  2. ^ (PT) Fábio Finelli, Gabriel Silva inicia ‘nova Era’ profissional e pessoal, palmeiras.com.br, 10 dicembre 2011. URL consultato il 27 gennaio 2012.
  3. ^ Massimo Barbano, Lecce, il «no» di Silva complica i piani di Osti[collegamento interrotto], lagazzettadelmezzogiorno.it, 27 gennaio 2012. URL consultato il 27 gennaio 2012.
  4. ^ Lucio Protopapa, Calciomercato - "Muriel resta a Lecce, per Gabriel Silva ci si deve rivolgere al Granada". Parola di Larini, salentosport.net, 26 gennaio 2012. URL consultato il 27 gennaio 2012.
  5. ^ Ata Hotel live: Gabriel Silva al Novara, niente più Lecce, gianlucadimarzio.com, 26 gennaio 2012. URL consultato il 27 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 29 gennaio 2012).
  6. ^ Luca Bargellini, Ufficiale: il Novara deposita il contratto di Gabriel Silva, tuttomercatoweb.com, 27 gennaio 2012. URL consultato il 27 gennaio 2012.
  7. ^ UFFICIALE: l’Udinese cede Gabriel Silva al Saint-Étienne, su SpazioCalcio.it, 9 agosto 2017.
  8. ^ (FR) Gabriel Silva nouveau Vert !, su www.asse.fr. URL consultato il 9 agosto 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]