Gabe Kaplan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gabriel W. Kaplan
Gabe Kaplan.jpg
Kaplan alle World Series of Poker 2006
SoprannomeGabe
NazioneStati Uniti Stati Uniti
CittàLos Angeles, California
World Series of Poker
Braccialetti0
ITM11
Miglior risultato
Main Event
13 (1991)
World Poker Tour
Titoli0
Tavoli finali1
ITM3
Dati aggiornati al 13 ottobre 2015

Gabriel W. "Gabe" Kaplan (Brooklyn, 31 marzo 1945) è un comico, attore, giocatore di poker e commentatore di poker statunitense.

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Poker[modifica | modifica wikitesto]

Ha fatto la sua prima apparizione alle World Series of Poker nel 1978. Nel luglio del 2004, si classifica in terza posizione in una tappa del World Poker Tour, vincendo poco più di $250,000[1]. Nel 2005 è inoltre arrivato secondo nel torneo $5000 Limit Hold 'Em delle WSOP, vincendo $222,515.

Kaplan è stato il principale commentatore televisivo delle WSOP del 1997 e del 2002. Nel 2007, ha vinto l'episodio "Queens and Kings" del Poker After Dark, battendo in heads-up Kristy Gazes, e avendo la meglio su giocatori del calibro di Howard Lederer, Ali Nejad, Vanessa Rousso e Annie Duke. Alle WSOP del 2007 è arrivato nono nel torneo $50,000 World Championship H.O.R.S.E, vincendo $131,424. Nel 2008 vince nuovamente l'episodio "Cowboys" del Poker After Dark contro Chris Ferguson, Andy Bloch, Chau Giang, Hoyt Corkins e Doyle Brunson.

Al 2015, il totale delle sue vincite nei tornei live supera i $1,991,248[2], di cui $539,159 vinti alle WSOP[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN40623332 · ISNI (EN0000 0000 2486 0516 · BNF (FRcb14192251p (data)