Gab (social network)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gab
sito web
Logo
URLgab.com/
Tipo di sitoServizio di rete sociale
LinguaMultilingue
Creato da
Lancio15 agosto 2016
Stato attualeOnline

Gab è un servizio di rete sociale e microblogging statunitense lanciato nel 2016. Una base significativa di utenti è composta da sostenitori di Donald Trump e da conservatori, cospirazionisti ed estremisti di destra.[1][2][3][4][5][6][7]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Descritto come una piattaforma ampiamente frequentata da estremisti, inclusi neonazisti, suprematisti bianchi e alt-right, ha attratto utenti e gruppi che sono stati banditi da altri social network. Gab afferma di promuovere la libertà di parola e la libertà individuale, sebbene queste dichiarazioni siano state criticate come una scusa per l'ecosistema di estrema destra ed estremista che si è venuto a creare nella piattaforma. L'antisemitismo è una tematica prevalente tra i contenuti del sito.[8][9]

Gab è stata lanciata il 15 agosto 2016 in versione beta per poi essere pubblicata nel maggio 2017.[10] Gab è stata descritta come una piattaforma di microblogging simile a Twitter.[11] Il sito ha suscitato l'attenzione pubblica quando, in seguito alla sparatoria alla sinagoga di Pittsburgh nell'ottobre 2018, si è scoperto che l'unico sospettato dell'attacco, Robert Gregory Bowers, aveva pubblicato un messaggio su Gab con intenzioni violente.[12] Dopo la sparatoria, Gab è andato per un breve periodo offline quando il suo provider di hosting gli ha negato il servizio.[13][14][15]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]