Ga-Rei - Il divoratore di spiriti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ga-Rei il divoratore di spiriti
manga
Copertina del terzo volume
Copertina del terzo volume
Titolo originale Ga-rei
Autore Hajime Segawa
Editore Panini Comics
1ª edizione 26 ottobre 2005 – 26 gennaio 2010
Tankobon 12 (completa)
1ª edizione it. 30 aprile 2009 – 24 gennaio 2011
Tankobon it. 12 (completa)
Genere Shonen

Ga-Rei il divoratore di spiriti (喰霊 Ga-rei?) è un manga ideato e disegnato da Hajime Segawa (瀬川 はじめ Segawa Hajime?), pubblicato in Italia a partire dal 29 aprile 2009 da Planet Manga. Della serie è stato anche realizzato un anime, prequel del manga, dal titolo Ga-rei zero (喰霊 -零-?).

Ga-rei zero
serie TV anime
Titolo originale Ga-Rei Zero
Autore Hajime Segawa
Regia Ei Aoki
Regia episodi Keiji Gotoh
Character design Osamu Horiuchi
Animazione
Direzione artistica Yoshimi Umino
Studio AIC Spirits
Musiche Noriyasu Agematsu
Reti
1ª TV 5 ottobre 2008 – 21 dicembre 2008
Episodi 12 (completa)
Aspect ratio 16:9
Durata ep. 24 min
Episodi it. inedito
Genere

Manga[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Kensuke è uno studente diverso dagli altri. Fin da piccolo ha la capacità di vedere gli spiriti delle persone morte e per colpa di questo inconveniente non riesce a trovare una ragazza. La sua vita cambia però quando, scappando da uno spirito differente dagli altri, viene investito da una ragazza sua coetanea che riesce a vedere anche lei gli spiriti. La ragazza, di nome Kagura, lavora per una organizzazione e il suo lavoro part-time è combattere gli spiriti con l'aiuto della sua belva spirituale Byakuei, sigillata all'interno del suo corpo. La vita di Kensuke cambierà dopo l'inevitabile incontro con Kagura.

Anime[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Kagura è l'ultima discendente di un'importante famiglia di esorcisti. Oltre al dono di poter vedere gli spiriti, la ragazza deve portare l'ulteriore peso che un tempo era toccato alla madre ormai defunta: ospitare nel proprio corpo Ga Rei Biakurei, uno "spirito bestia" molto potente. Kagura dovrà utilizzare questo essere per poter uccidere gli altri spiriti, anche se ciò la condanna ad avere una vita breve perché Ga Rei si nutre dell'anima di chi lo possiede.

La ragazza è da sempre rassegnata a questo suo destino, vivendo tristemente tra la solitudine e i severi allenamenti del padre, che è completamente insensibile nei suoi confronti. Un giorno però conosce Yomi, la figlia adottiva dello zio, con la quale stringe una profonda amicizia.

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Tema di apertura
Tema di chiusura
  • "Yume no Ashioto ga Kikoeru" cantata da Kaoru Mizuhara (ep. 2, 4-11)
  • "Paradise Lost" cantata da Minori Chihara (ep. 3, 12)

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Titolo italiano (tradotto)
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giappone
1 Oltre Aoi
「葵上(あおいのうえ)」 - aoi jō (aoi nō e)
5 ottobre 2008
2 Manifestazione di odio
「憎発露-にくしみのはつろ-」 - niku hatsuro - ni kushi mino ha tsuro -
12 ottobre 2008
3 Il momento dell'incontro
「邂逅砌-かいこうのみぎり-」 - kaikō migiri - kaikō nomi giri -
19 ottobre 2008
4 Il dovere della giustizia
「務大義」 - tsutomu taigi
26 ottobre 2008
5 Emozioni testarde
「頑想」 - katakuna no omoi
2 novembre 2008
6 Magnifico rivale
「美敵」 - bi teki
9 novembre 2008
7 Catena di rimorsi
「呵責連鎖 ―かしゃくのれんさ―」 - kashaku rensa ―kashi?kunorensa―
16 novembre 2008
8 Sulla strada della vendetta
「復讐行方」 - Fukushū no Yukuhe
23 novembre 2008
9 Spirale di peccati
「罪 螺旋 ―つみのらせん―」 - zai rasen― tsumi no rasen―
30 novembre 2008
10 Dietro la tragedia
「悲劇裏」 - higeki ura
7 dicembre 2008
11 Dispersione del destino
「運命乱」 - unmei ran
14 dicembre 2008
12 L'intensa preghiera
「祈焦」 - rei shō
21 dicembre 2008

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]