GR 8

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
GR 8
Galassia nana irregolare
GR 8 (immagine ripresa della WFPC2 del Telescopio spaziale Hubble)
GR 8 (immagine ripresa della WFPC2 del Telescopio spaziale Hubble)
Dati osservativi
(epoca J2000)
Costellazione Vergine
Ascensione retta 12h 58m 40.4s[1]
Declinazione +14° 13′ 03″[1]
Distanza 7,9 milioni di a.l.
(2,4 milioni di pc)
Magnitudine apparente (V) 14,7[1]
Caratteristiche fisiche
Tipo Galassia nana irregolare
Altre designazioni
UGC 8091, PGC 44491[1], DDO 155[1], "Imprint of a Foot"[1]
Mappa di localizzazione
GR 8
Virgo IAU.svg
Categoria di galassie nane irregolari

Coordinate: Carta celeste 12h 58m 40.4s, +14° 13′ 03″

GR 8 (conosciuta anche come UGC 8091) è una galassia nana irregolare (ImV)[1], situata nella costellazione della Vergine, ricca di gas.[2]

Nel 1995, Tolstoy et al. ne hanno stimato la distanza dalla Terra (con la la correzione del satellite Hipparcos nel 1997) in circa 7,9 milioni di anni luce. Peraltro non vi è ancora accordo sul fatto se sia o meno un membro del Gruppo Locale. GR 8 fu scoperta all'Osservatorio Lick verso la fine degli anni 40 dello scorso secolo utilizzando un astrografo da 20 pollici.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i NASA/IPAC Extragalactic Database, su Results for UGC 8091. URL consultato il 15 marzo 2007.
  2. ^ Tolstoy, Eline, Detailed Star-Formation Histories of Nearby Dwarf Irregular Galaxies using HST, in The stellar content of Local Group galaxies, Proceedings of the 192nd symposium of the International Astronomical Union, Patricia Whitelock and Russell Cannon, 1999, p. 218, Bibcode:1999IAUS..192..218T, ISBN 1886733821.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

GR 8 all'ultravioletto (GALEX)
Oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari