Güssing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Güssing
città
Güssing – Stemma
Güssing – Veduta
Localizzazione
StatoAustria Austria
LandFlag of Burgenland (state).svg Burgenland
DistrettoGüssing
Amministrazione
SindacoVinzenz Knor (SPÖ)
Territorio
Coordinate47°03′33″N 16°19′23″E / 47.059167°N 16.323056°E47.059167; 16.323056 (Güssing)Coordinate: 47°03′33″N 16°19′23″E / 47.059167°N 16.323056°E47.059167; 16.323056 (Güssing)
Altitudine229 m s.l.m.
Superficie49,28 km²
Abitanti3 660 (2016)
Densità74,27 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale7540, 7542
Prefisso03322
Fuso orarioUTC+1
Codice SA1 04 05
TargaGS
Cartografia
Mappa di localizzazione: Austria
Güssing
Güssing
Güssing – Mappa
Sito istituzionale

Güssing (in ungherese Németújvár) è un comune austriaco di 3 660 abitanti nel distretto di Güssing, in Burgenland, del quale è capoluogo e centro maggiore; ha lo status di città capoluogo di distretto (Bezirkshauptstadt).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I Köszegi, signori di Güssing erano una nobile famiglia nella regione di frontiera tra l'Austria e la vicina Ungheria; nel 1274 la famiglia si trasferì nella città di Kőszeg in Ungheria. Nel 1522 Güssing divenne la residenza della famiglia Batthyány, una delle principali dell'Ungheria[senza fonte].

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Il castello di Güssing (Burg Güssing), costruito nel 1157, è il più antico castello della Burgenland ed è il simbolo della regione.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Il Burgenland è la regione economicamente meno sviluppata dell'Austria, in particolar modo nella parte meridionale. Per cercare di cambiare questa situazione alla fine degli anni 1980 venne creato dal sindaco Herr Krammer e dall'allora neoassunto tecnico comunale Rheinard Koch un centro tecnologico con il patrocinio della Comunità Europea. I progetti principali di questo centro erano rivolti alla ricerca sulle energie rinnovabili ed hanno portato alla costruzione di una centrale elettrica da 4,5 megawatt (MW) alimentata a biomasse (nel caso specifico biogas prodotto dalla fermentazione di rifiuti legnosi nella cittadina stessa), e di altre due centrali da 0,5 MW delle quali una alimentata da biogas prodotto dalla fermentazione del mais nella vicina Strem. La sensibilità ecologica e l'alto grado di modernità di questi impianti, oltre a permettere un grande risparmio economico per gli abitanti e ad abbattere drasticamente le emissioni, hanno convertito la cittadina in un'attrazione turistica con quasi 5.000 visitatori l'anno[1].

Sport[modifica | modifica wikitesto]

In città ha sede la squadra di pallacanestro Union Basketball Club Güssing Knights vincitrice di alcuni titoli nazionali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cinzia Sasso, Viaggio nell'utopia di Güssing, il paese a emissioni zero, in La Repubblica, 17 ottobre 2007. URL consultato il 10 luglio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN138199872 · LCCN (ENn91015802 · GND (DE4104363-7 · WorldCat Identities (ENn91-015802
Austria Portale Austria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Austria