Géza Gárdonyi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Géza Gárdonyi, nato Géza Ziegler (Gárdony, 3 agosto 1863Eger, 30 ottobre 1922), è stato uno scrittore ungherese.

Géza Gárdonyi

Fu membro onorario dell'Accademia ungherese delle scienze. Tra le sue opere si ricordano: Le stelle di Eger, romanzo storico ambientato nel secolo XVI; Sotto la tenda di Attila (A láthatatlan ember), ispirato al periodo delle gesta del re degli Unni Attila; Gli schiavi di Dio, che riprende un vasto periodo dell'Ungheria medievale all'epoca di Santa Margherita d'Ungheria.

Bibliografia in italiano[modifica | modifica wikitesto]

Patricia Nagy, Stelle di Eger, Pécs, Metamédia S.a.S, 2013, ISBN 9789630873116

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN24643507 · LCCN: (ENn80050269 · ISNI: (EN0000 0001 0879 5379 · GND: (DE12290267X · BNF: (FRcb121756587 (data)