Gérard Deprez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gérard Deprez
Gerard DEPREZ (16039228164).jpg
Gérard Deprez nel febbraio 2015.

Eurodeputato
Durata mandato 24 luglio 1984 - 13 luglio 2009
1º luglio 2014 - in carica
Legislature II-III-IV-V-VI-VIII
Gruppo
parlamentare
Gruppo del Partito Popolare Europeo (1984-2004)
Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa (2004-2009, 2014-)
Sito istituzionale

Senatore del Belgio
Durata mandato 2010 –
2014

Dati generali
Partito politico Partito Sociale Cristiano (1975-1998)
Movimento dei Cittadini per il Cambiamento (1998-) e Movimento Riformatore (2002-)

Gérard Deprez (Noville, 13 agosto 1943) è un politico belga, eurodeputato dal 1984 al 2009, senatore dal 2010 a 2014 e nuovamente eurodeputato dal 2014.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Esponente del Partito Sociale Cristiano, ne è stato presidente dal 1981 al 1996.[1]

Eletto eurodeputato per la prima volta alle elezioni europee del 1984, è stato rieletto altre quattro volte, rimanendo in carica fino al 2009.[1] Nel frattempo, nel 1998 ha lasciato il PSC e ha fondato il Movimento dei Cittadini per il Cambiamento,[1] che dal 2002 partecipa alla federazione del Movimento Riformatore.

Nel 2010 è stato eletto senatore, fino al 2014, quando è ritornato al Parlamento europeo.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Gérard Deprez, su europarl.europa.eu, Parlamento europeo. URL consultato l'8 gennaio 2017.
Controllo di autoritàVIAF (EN306162048 · GND (DE1127977199