Futsal Isola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A.S.D. Futsal Isola
Calcio a 5 Futsal pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Verde e Arancione.svg Arancione-Verde
Dati societari
Confederazione UEFA
Paese Italia Italia
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Città Isola Sacra
Fondazione 2008
Scioglimento 2018
Presidente Italia Massimiliano Mazzucca
Palmarès
Contatti
www.asdfutsalisola.com

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Futsal Isola è stata una squadra italiana di calcio a 5 con sede nella frazione Isola Sacra di Fiumicino.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata nel 2008 da Massimiliano Mazzuca e Federica Poggio, la Futsal Isola è da subito protagonista di una bruciante scalata della piramide calcettistica italiana che la porta, ad appena otto anni dalla nascita, a conquistare la promozione in Serie A[1]. Il debutto nella massima serie coincide con un incoraggiante pareggio per 4-4 contro il Kaos, a cui seguono altre prestazioni convincenti, come la vittoria per 2-1 contro la Luparense. Con il procedere della stagione emergono tuttavia i limiti tecnici della squadra, che chiude ultima in classifica con appena 3 vittorie e altrettanti pareggi. Poiché l'edizione 2016-17 non prevedeva retrocessioni dirette, gli aeroportuali disputano comunque i play-out, venendo nettamente sconfitti in entrambe le gare dalla Came Dosson. La retrocessione in Serie A2 coincide con un ridimensionamento della società, che rinuncia alla categoria per iscriversi in Serie C1 con una squadra composta da giovani del posto[2]. Al termine di un campionato di sofferenza l'Isola riesce a evitare, all'ultima giornata, la retrocessione diretta, centrando il terzultimo posto del girone A. Tuttavia, nei play-out la squadra è superata per 5-1 dall'Aranova, retrocedendo in Serie C2. Piuttosto che alimentare una concorrenza fraticida, durante l'estate del 2018 il presidente Mazzucca decide di rinunciare alla categoria per unire le forze con i concittadini del Real Fiumicino, neopromosso in Serie C2[3].

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria della Futsal Isola
  • 2008 · Fondazione della Futsal Isola.
  • 2008-09 · Disputa il campionato di Serie D. Green Arrow Up.svg Promossa in Serie C2
  • 2009-10 · 1ª nel girone A di Serie C2. Green Arrow Up.svg Promossa in Serie C1.

  • 2010-11 · 5ª in Serie C1.
  • 2011-12 · 1ª in Serie C1. Green Arrow Up.svg Promossa in Serie B.
Semifinalista di Coppa Italia regionale.
  • 2012-13 · 3ª nel girone B di Serie B.
2º turno play-off.
1ª fase di Coppa Italia di Serie B.
  • 2013-14 · 1ª nel girone D di Serie B. Green Arrow Up.svg Promossa in Serie A2.
1ª fase di Coppa Italia di Serie B.
  • 2014-15 · 3ª nel girone B di Serie A2.
Semifinalista play-off.
Semifinalista di Coppa Italia di Serie A2.
  • 2015-16 · 1ª nel girone B di Serie A2. Green Arrow Up.svg Promossa in Serie A.
Quarti di finale di Coppa Italia di Serie A2.
  • 2016-17 · 12ª in Serie A. Red Arrow Down.svg Retrocessa in Serie A2.
Sconfitta nei play-out dal Dosson.
1ª fase di Winter Cup.
  • 2017 · Rinuncia alla Serie A2 e iscrizione in Serie C1.
  • 2017-18 · 12ª nel girone A di Serie C1. Red Arrow Down.svg Retrocessa in Serie C2.
Sconfitta nei play-out dall'Aranova.
  • 2018 · Scioglimento della società.

Partecipazione ai campionati[modifica | modifica wikitesto]

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione
Serie A 1 2016-2017 2016-2017
Serie A2 2 2014-2015 2015-2016
Serie B 2 2012-2013 2013-2014
Serie C1 3 2010-2011 2017-2018
Serie C2 1 2009-2010
Serie D 1 2008-2009

Strutture[modifica | modifica wikitesto]

Durante l'unica stagione disputata in Serie A, la squadra ha disputato le partite interne presso il Pala To Live di Roma [4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]