Fuori target

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fuori target
ArtistaDrupi
Tipo albumStudio
Pubblicazione2007
Dischi1
Tracce11
GenerePop
EtichettaProxima Centauri
FormatiCD, LP
Drupi - cronologia
Album precedente
(2004)
Album successivo
(2013)

Fuori target è il diciottesimo album di Drupi, pubblicato nel 2007.

Primo album pubblicato per la Proxima Centauri, etichetta discografica fondata da Drupi, è stato interamente scritto dal cantante insieme alla moglie Dorina Dato con la quale duetta nel brano E finalmente canto.

Fuori target è il modo con cui le radio italiane chiamano i brani poco radiofonici ed il titolo dell'album è la risposta ironica del cantante[1] che, grazie alla propria casa discografica, si può permettere di produrre musica senza vincoli dettati da scadenze di mercato o da generi musicali ma solo per la bontà della musica stessa[2].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Parla con me – 4:41 (Drupi-Dorina Dato)
  2. Lo voglio piccolo – 4:29 (Drupi-D. Dato)
  3. Ma io rinascerò – 4:29 (Drupi-D. Dato)
  4. Le mele che sforni – 3:39 (Drupi-D. Dato)
  5. È per te che guarirò – 4:03 (Drupi-D. Dato)
  6. Tu mi dirai di si – 3:53 (Drupi-D. Dato)
  7. Piccola così – 4:03 (Drupi-D. Dato)
  8. Sia quel che sia – 3:52 (Drupi-D. Dato)
  9. DoriDo – 4:47 (Drupi-D. Dato)
  10. Imparerò – 4:06 (Drupi-D. Dato)
  11. E finalmente canto – 4:39 (Drupi-D. Dato)

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

  • Drupi: voce:
  • Giorgio Cocilovo: chitarra
  • Lele Melotti: batteria
  • Luca Boscagin: chitarra
  • Leandro Gaetano: tastiera, programmazione computer
  • Dorina Dato: tastiera, chitarra, cori
  • Maurizio Bonizzoni/DJSkizo: scratches e remix in Parla con me
  • Sandro Orrù/DJGruff: Rap in Parla con me
  • Arrangiamenti: Drupi e Leandro Gaetano

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Intervista a Drupi, "Fuori target" in Italia, trascinante all'estero - TV Boomerang Archiviato il 26 marzo 2013 in Internet Archive.
  2. ^ Copia archiviata, su drupi.it. URL consultato il 15 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2012).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica