Funicolare di Stoos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Funicolare di Stoos
Betriebsaufnahme der neuen Stoosbahn, Dezember 2017 (7).jpg
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
LocalitàStoos
Dati tecnici
Tipofunicolare
Stato attualein uso
Apertura1933
Chiusura2012
Riapertura2017
Velocità10 m/s
Portata136 passeggeri
Percorso
Stazione a valleHinteres Schlattli
Stazione a monteStoos
Tempo di percorrenzaminuti
Lunghezza1,547 m
Dislivello744 m
Pendenza max110%
Trasporto a fune

La funicolare di Stoos (in tedesco: Stoosbahn) è una funicolare situata nel villaggio di Stoos, nel Canton Svitto, in Svizzera.

Impianto[modifica | modifica wikitesto]

La particolare vettura

L'impianto collega il comprensorio di Hintere Schlattli (nei comuni di Muotathal, Morschach e Svitto) con la frazione di Stoos, in cui è situato l'omonimo comprensorio sciistico, sopra Morschach.

Il nuovo impianto è stato inaugurato il 15 dicembre 2017 e sostituisce la vecchia funicolare Svitto-Stoos aperta dal 1933. Le vetture hanno un'insolita forma a barile e durante la salita ruotano per mantenere sempre orizzontale il pavimento su cui poggiano i passeggeri. La costruzione della funicolare è durata cinque anni ed è costata 52 milioni di franchi svizzeri.[1][2][3]

La linea è lunga 1,7 km e supera un dislivello di 744 metri in circa quattro minuti. Con una pendenza massima del 110% è la funicolare più ripida d'Europa, battendo il precedente record della Gelmerbahn. Alcune fonti la considerano anche come la più ripida del mondo,[4] ma la Katoomba Scenic Railway in Australia è ancora più ripida, con un gradiente del 122%.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Switzerland funicular: World's steepest railway opens, BBC News, 17 dicembre 2017.
  2. ^ Kim Willsher, World's steepest funicular rail line to open in Switzerland, in The Guardian, 15 dicembre 2017. URL consultato il 16 dicembre 2017.
  3. ^ DSS - Drahtseilbahn Schwyz Stoos, su funimag.com, Funimag. URL consultato il 13 ottobre 2011.
  4. ^ Inaugurata la funicolare più ripida del mondo, in Corriere del Ticino, 15 dicembre 2017.
  5. ^ David Martin, All Aboard! Katoomba Scenic Railway - Blue Mountains Australia, su infobluemountains.net.au. URL consultato il 18 dicembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]