Funhouse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Funhouse
ArtistaPink
Tipo albumStudio
Pubblicazione28 ottobre 2008
Durata47:02
Dischi1
Tracce12 (13 nella versione internazionale)
GenerePop[1]
Pop rock[2]
EtichettaLaFace Records
ProduttorePink (esecutiva), Al Clay, Danja, Jimmy Harry, Tony Kanal, Billy Mann, MachoPsycho, Max Martin, Butch Walker, Pete Wallace, Eg White
Registrazione2006
Certificazioni
Dischi d'oroArabia Saudita Arabia Saudita[3]
(vendite: 3 000+)
Polonia Polonia[4]
(vendite: 10 000+)
Ungheria Ungheria[5]
(vendite: 3 000+)
Dischi di platinoAustria Austria[6]
(vendite: 60 000+)
Belgio Belgio[7]
(vendite: 30 000+)
Canada Canada (3)[8]
(vendite: 240 000+)
Danimarca Danimarca[9]
(vendite: 30 000+)
Finlandia Finlandia[10]
(vendite: 22 895+)
Francia Francia[11]
(vendite: 100 000+)
Germania Germania (3)[12]
(vendite: 600 000+)
Irlanda Irlanda[13]
(vendite: 15 000+)
Regno Unito Regno Unito (3)[14]
(vendite: 900 000+)
Russia Russia[15]
(vendite: 20 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[16]
(vendite: 2 000 000+)
Svezia Svezia[17]
(vendite: 40 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda (3)
(vendite: 45 000+)
Svizzera Svizzera (3)[18]
(vendite: 90 000+)
Dischi di diamanteAustralia Australia[19]
(vendite: 770 000+)
Pink - cronologia
Album precedente
(2006)
Logo
Logo del disco Funhouse
Singoli
  1. So What
    Pubblicato: 19 agosto 2008
  2. Sober
    Pubblicato: 4 novembre 2008
  3. Please Don't Leave Me
    Pubblicato: 31 gennaio 2009
  4. Bad Influence
    Pubblicato: 8 maggio 2009
  5. Funhouse
    Pubblicato: 3 agosto 2009
  6. I Don't Believe You
    Pubblicato: 5 ottobre 2009
  7. Glitter in the Air
    Pubblicato: 31 gennaio 2010

Funhouse è il quinto album in studio dalla cantante pop Pink. L'album è stato pubblicato in Italia il 24 ottobre, in Australia il 25 ottobre e nel Nord America il 28 ottobre 2008.

I sette singoli estratti da Funhouse hanno ottenuto ottimi riscontri in tutto il mondo; in Italia sono stati pubblicati regolarmente solo i primi cinque, mentre I Don't Believe You ha avuto solo passaggi radiofonici. Il singolo di maggiore successo, non solo dell'album ma anche dell'intera carriera della cantante, è So What. L'album ad oggi ha venduto oltre 7 milioni di copie risultando uno dei dischi più venduti del 2008.[senza fonte]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. So What – 3:35 (Pink, Max Martin, Shellback)
  2. Sober – 4:11 (Pink, Nathaniel Hills, Kara DioGuardi, Marcella Araica)
  3. I Don't Believe You – 4:35 (Pink, Max Martin)
  4. One Foot Wrong – 3:23 (Pink, Eg White)
  5. Please Don't Leave Me – 3:51 (Pink, Max Martin)
  6. Bad Influence – 3:35 (Pink, Butch Walker, Billy Mann, MachoPsycho)
  7. Funhouse – 3:25 (Pink, Tony Kanal, Jimmy Harry)
  8. Crystal Ball – 3:26 (Pink, Billy Mann)
  9. Mean – 4:17 (Pink, Butch Walker)
  10. It's All Your Fault – 3:53 (Pink, Max Martin, Shellback)
  11. Ave Mary A – 3:14 (Pink, Billy Mann, Peter Wallace)
  12. Glitter in the Air – 3:47 (Pink, Billy Mann)
iTunes Deluxe edition
  1. This Is How It Goes Down – 3:17 (Pink, Butch Walker)[20]
  2. Could've Had Everything – 3:09 (Pink, Eg White)
  3. Why Did I Ever Like You – 3:22 (Pink, Greg Wells) – solo pre-ordine
Regno Unito, Irlanda e Giappone
  1. This Is How It Goes Down – 3:17 (Pink, Butch Walker)
  2. Boring – 3:15 (Pink, Max Martin, Shellback)
Tour edition
  1. This Is How It Goes Down – 3:17 (Pink, Butch Walker)
  2. Push you away – 3:02 (Pink, Butch Walker)

Cronologia della pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Nazione o area geografica Data di uscita Casa discografica
Europa continentale 24 ottobre 2008 Sony BMG
Australia 25 ottobre 2008 LaFace
Nuova Zelanda
Irlanda 27 ottobre 2008 RCA
Regno Unito
Resto del mondo 28 ottobre 2008 LaFace
USA LaFace/Zomba

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Evan Sawdey, Pink - Funhouse, PopMatters, 4 novembre 2008. URL consultato il 4 settembre 2017.
  2. ^ FUNHOUSE - PINK, Rockol, 6 dicembre 2008. URL consultato il 4 settembre 2017.
  3. ^ (EN) IFPI Middle East Awards - 2009, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 16 febbraio 2021 (archiviato dall'url originale il 31 luglio 2010).
  4. ^ Listy bestsellerów, wyróżnienia :: Związek Producentów Audio-Video, su zpav.pl.
  5. ^ Adatbázis - Arany- és platinalemezek - MAHASZ - Magyar Hangfelvétel-kiadók Szövetsége
  6. ^ www.ifpi.at/?section=goldplatin
  7. ^ ultratop.be - ULTRATOP BELGIAN CHARTS
  8. ^ (EN) Gold & Platinum Certification - October 2010, CRIA. URL consultato il 7 dicembre 2010 (archiviato dall'url originale il 27 agosto 2011).
  9. ^ Guld og platin i november og december | ifpi.dk
  10. ^ (FI) Kaikkien aikojen myydyimmät ulkomaiset albumit, IFPI Finland. URL consultato il 14 aprile 2020 (archiviato dall'url originale il 5 settembre 2017).
  11. ^ Disque en France, su disqueenfrance.com (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2011).
  12. ^ Bundesverband Musikindustrie: Gold-/Platin-Datenbank, su musikindustrie.de.
  13. ^ The Irish Charts - All there is to know, su irishcharts.ie.
  14. ^ https://www.bpi.co.uk/brit-certified/
  15. ^ (RU) Золотой и платиновый альбом в России: International 2008, 2M. URL consultato il 28 novembre 2020 (archiviato dall'url originale il 16 febbraio 2009).
  16. ^ (EN) Gold & Platinum Search Results, RIAA. URL consultato il 7 dicembre 2010 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  17. ^ Copia archiviata (PDF), su ifpi.se. URL consultato il 13 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 13 febbraio 2012).
  18. ^ The Official Swiss Charts and Music Community
  19. ^ http://www.aria.com.au/pages/httpwww.aria.com.aupagesARIACharts-Accreditations-2010Albums.htm, su aria.com.au.
  20. ^ The official P!nk forums - Funhouse German tracklisting - Bonus track/difference in time for It's All Your Fault, su pink.shread.net. URL consultato il 28 settembre 2008 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock