Full Frontal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Full Frontal
Full Frontal (2002).png
Titoli di testa del film Rendezvous nel film
Titolo originale Full Frontal
Paese di produzione USA
Anno 2002
Durata 101 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, drammatico
Regia Steven Soderbergh
Sceneggiatura Coleman Hough
Produttore Bob Weinstein, Harvey Weinstein
Casa di produzione Miramax Films
Distribuzione (Italia) Mikado Film
Fotografia Peter Andrews
Montaggio Sarah Flack
Musiche Jacques Davidovici
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Full Frontal è un film del 2002 diretto da Steven Soderbergh.

Girato in digitale, è incentrato in una giornata di alcune persone a Hollywood, intente nella realizzazione di un film. Il film, presentato come una sorta di sequel di Sesso, bugie e videotape, mischia la realtà con la finzione, usando lo stile narrativo ambiguo della Nouvelle Vague, proprio per questo la pellicola ha ottenuto critiche discordanti.

Nel film appaiono David Fincher e Brad Pitt, nella parte del regista e del protagonista del film in fase di realizzazione. In una scena appare anche il regista Steven Soderbergh col volto oscurato da un quadrato nero.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN195845254 · GND: (DE4838409-4
cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema