Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Frutti del diavolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Glossario di One Piece.

Il frutto Bubble Bubble

I frutti del diavolo (悪魔の実 akuma no mi?), chiamati frutti del mare nella versione italiana dell'anime, sono dei particolari frutti dall'origine misteriosa che compaiono nel manga One Piece, scritto e disegnato da Eiichirō Oda, e nelle sue opere derivate.

Essi sono in grado di conferire capacità sovrannaturali a chi li ingerisce. Si dividono in tre grandi categorie: i Paramisha, che conferiscono i poteri più vari legati ad abilità fisiche o alla produzione di sostanze o energia dal proprio corpo; i Rogia, che permettono di controllare un elemento naturale e manipolarlo a proprio piacimento; e gli Zoo Zoo, che permettono vari stati di trasformazione animale. Chi ingerisce un frutto del diavolo perde tuttavia la capacità di nuotare[1] e viene indebolito dal contatto con l'acqua di mare. Il potere dei frutti del diavolo può essere neutralizzato anche grazie all'agalmatolite, una pietra che emana l'energia dell'oceano.

Pare che ne esistano almeno cento tipi diversi[2] e che il loro valore sul mercato supererebbe i 100 milioni di Berry ciascuno. Secondo Rob Lucci almeno nove volte su dieci chi li mangia diventa più potente[3], ma se qualcuno osasse ingerirne più di uno il suo corpo esploderebbe[3]. L'unico personaggio finora apparso in grado di utilizzare il potere di due frutti del diavolo è Marshall D. Teach, che ha ottenuto il potere del frutto Gura Gura di Edward Newgate in aggiunta a quello del frutto Dark Dark già in suo possesso. Quando il possessore del potere di un frutto muore, il frutto medesimo si rigenera[4], come avviene per il frutto Foco Foco, ingerito inizialmente da Portuguese D. Ace e che, in seguito alla sua morte, risulta in possesso di Donquijote Doflamingo, sebbene venga poi mangiato da Sabo. Tuttavia non esistono due frutti con lo stesso potere attivi nello stesso momento[5].

I poteri derivanti dai frutti sono considerati diversamente a seconda della regione e dalla cultura del mondo di One Piece: nel Mare Orientale i possessori vengono talvolta considerati demoni; anche Nico Robin, che arriva dal Mare Occidentale, venne emarginata dai coetanei per i suoi poteri; sull'isola degli uomini-pesce Vander Decken IX chiama il suo potere "maledizione", mentre i samurai del Paese di Wa li chiamano "stregonerie". Secondo quanto afferma Doflamingo, per le abilità dei frutti del diavolo esiste uno stato superiore chiamato risveglio (覚醒 kakusei?): quando i poteri di una persona che ha ingerito un frutto del diavolo si risvegliano essi non influenzano solo chi lo ha ingerito ma anche tutto ciò che lo circonda. Doflamingo, ad esempio, mostra i suoi pieni poteri trasformando gli edifici e il terreno di Dressrosa in fili.

Paramisha[modifica | modifica wikitesto]

I Paramisha (超人系(パラミシア) Paramishia?) sono i frutti del diavolo della categoria più comune e conferiscono a chi li mangia i poteri più disparati: questi possono essere suddivisi in due gruppi principali, cioè quelli che sono correlati a una caratteristica (elasticità, lentezza) e quelli che sono correlati ad un oggetto (bombe, porte, ombre, forbici); i poteri forniti da questi frutti possono anche essere distinti in base al modo in cui si manifestano: alcuni modificano la condizione fisica (Monkey D. Rufy, Mr. 2 Von Clay), altri influiscono sull'ambiente e sulle persone nelle vicinanze (Eustass Kidd, Blueno o Barbabianca) o entrambe le cose (Emporio Ivankov). Come attivare il proprio potere è un'altra discriminante tra i vari frutti: i frutti Gom Gom e Yomi Yomi, ad esempio, forniscono poteri che funzionano indipendentemente dalla volontà, mentre altri, come il Noro Noro e il Fior Fior, necessitano di un'attivazione voluta dal possessore.

I Paramisha sono considerati i frutti più deboli perché spesso, secondo Ener, mostrano subito tutte le loro potenzialità combattive: non tutti, infatti, donano dei miglioramenti immediati e molte volte è compito del possessore riuscire a sfruttare al meglio un'abilità a prima vista poco utile. Nonostante questa pecca esistono tuttavia alcuni Paramisha dai grandi poteri, come il Gura Gura, il Filo Filo e il Doku Doku. Alcuni Paramisha, inoltre, danno la possibilità di controllare un elemento, ma non di trasformarsi in esso al contrario dei Rogia, rendendo comunque il possessore vulnerabile ai colpi avversari.

Altri possessori di Paramishia dai nomi non rivelati sono: Eustass Kidd, è in grado di controllare il magnetismo; Basil Hawkins, è in grado di trasferire i colpi subiti alle bambole presenti nel suo corpo un numero limitato di volte e di trasformarsi in un mostruoso spaventapasseri; Urouge, è in grado di aumentare la propria massa muscolare trasformando in forza il danno subito; Jewelry Bonney ha l'abilità di modificare la sua età e quella di chi le sta intorno; Scratchmen Apoo può trasformare varie parti del suo corpo in strumenti musicali, con i quali genera attacchi basati sul suono; Bramenko, dotato di tasche poste sul corpo che possono contenere diversi oggetti, indipendentemente dalle loro dimensioni; Jaws, ha la capacità di tramutare il proprio corpo in diamante; Kin'emon, è in grado di trasformare un oggetto posto sulla testa di un individuo, in abiti per lo stesso; Charlotte Mont d'Or, è in grado di controllare tutti i libri e intrappolare persone e animali all'interno di essi mantenendoli vivi senza che essi invecchino; e Charlotte Opera, è in grado di manipolare la panna a proprio piacimento.

Prima apparizione: capitolo 190, episodio 117
Poteri: Permette di far spuntare punte e spuntoni da ogni parte del corpo. Oltre ad essere estremamente acuminati, sono duri come il ferro e in grado di perforare persino la roccia. Grazie agli aghi, inoltre, l'utilizzatore può iniettarsi una sorta di sostanza che incrementa la potenza delle braccia, rendendole più forti.
  • Arma Arma (ブキブキの実 Buki Buki no Mi?). Ingerito da: Baby 5
Prima apparizione: capitolo 682, episodio 608
Poteri: Chi lo ingerisce diventa una vera e propria arma vivente, acquisendo la capacità di trasformare l'intero corpo, o solo una parte di esso, in un'arma, che può essere sia da fuoco che da taglio. Permette di trasformarsi anche in esplosivi, come bombe o missili, e in questo caso, i pezzi causati dall'esplosione possono riunirsi e rigenerare il corpo, esattamente come un Rogia. Oda ha dichiarato che è superiore in gerarchia al Lama Lama[6].
  • Arte Arte (アトアトの実 Ato Ato no Mi?). Ingerito da: Jora
Prima apparizione: capitolo 708, episodio 635
Poteri: Consente a chi lo mangia di creare delle nuvole multicolori capaci di trasformare chi ne viene investito, oggetti e persone, in arte astratta, distorcendone l'aspetto e le funzionalità. Se l'utilizzatore perde conoscenza tutto ciò che ha trasformato con i suoi poteri torna normale.
  • Bang Bang (パムパムの実 Pamu Pamu no Mi?). Ingerito da: Gladius.
Prima apparizione: capitolo 723, episodio 653
Poteri: Dona a chi lo mangia la capacità di gonfiare fino a far esplodere parti del proprio corpo o qualsiasi oggetto inorganico venga toccato. Le parti fatte esplodere del proprio corpo rimangono incolumi.
  • Barri Barri (バリバリの実 Bari Bari no Mi?). Ingerito da: Bartolomeo
Prima apparizione: capitolo 708, episodio 637
Poteri: Consente a chi lo mangia, incrociando le dita, di creare barriere semi-trasparenti di varie forme e dimensioni e apparentemente invulnerabili ad ogni attacco. Le barriere possono essere scagliate e utilizzate come arma, ma c'è un limite sia al numero di barriere creabili, che alle loro dimensioni.
  • Berry Berry (ベリベリの実 Beri Beri no Mi?). Ingerito da: Verygood
Prima apparizione: capitolo 426, episodio 309
Poteri: Il nome deriva da "strawberry". Trasforma chi lo mangia in un "uomo-pallina" in quanto ogni parte del suo corpo si arrotonda trasformandosi in palline, che può gestire a piacimento anche nell'aria, dato che le palline possono volare.
Prima apparizione: capitolo 836
Poteri: chi ha ingerito questo frutto è in grado di creare biscotti in quantità infinita e disporne come vuole. Inoltre, da essi si può generare un'infinita serie di soldati che il possessore manovra come vuole. I biscotti generati sono considerati estremamente duri e quasi indistruttibili, a meno che non vengano bagnati; in tal caso vengono resi ineficcaci o addirittura commestibili.
  • Bom Bom (ボムボムの実 Bomu Bomu no Mi?, Polvere da sparo nell'edizione italiana dell'anime). Ingerito da: Mr. 5
Prima apparizione: capitolo 110, episodio 65
Poteri: Permette di rendere esplosivo il corpo e tutto ciò che proviene da esso, compreso il respiro ed il muco. In pratica trasforma chi lo mangia in una bomba umana. Consente, inoltre, di digerire qualsiasi tipo di esplosivo e di non essere danneggiato in alcun modo dalle esplosioni.
  • Bubble Bubble (アワアワの実 Awa Awa no Mi?). Ingerito da: Califa
Prima apparizione: capitolo 379, episodio 266
Aspetto: Il frutto è simile ad un melone o a un'anguria, viola con un gambo riccioluto all'estremità e i caratteristici segni spiraliformi sulla buccia. Questi segni si trovano anche sulla polpa all'interno del frutto, di colore verde brillante.
Poteri: Chi lo ingerisce ha la capacità di emettere schiuma da tutto il corpo. Tale sostanza è capace di "lavare via" la forza di chiunque, bloccando sia l'attacco che la difesa e privando chi viene colpito delle sue energie. Oltre a questo tipo di schiuma, il possessore può crearne altre due varianti: il primo tipo si solidifica creando un sapone duro e resistente che blocca i colpi; il secondo rende il corpo del nemico talmente liscio da trasformarlo in una specie di bambola di sapone, limitando drasticamente i movimenti. Lavandosi con l'acqua, l'effetto viene annullato.
Prima apparizione: capitolo 613[N 2], episodio 523
Poteri: Il possessore di questo frutto può agganciare, semplicemente con un tocco della mano, chiunque voglia, rendendolo il suo unico bersaglio, che potrà colpire in qualsiasi momento semplicemente lanciando qualcosa, indipendentemente dalla distanza e dalla direzione, con una precisione assoluta. Si possono avere tanti bersagli quanti sono i palmi delle mani. L'effetto viene vanificato se l'oggetto lanciato viene bloccato da qualcosa o da qualcuno. Finora, è l'unico frutto del diavolo ingerito da un uomo-pesce.
  • Coil Coil (バネバネの実 Bane Bane no Mi?, Spring Spring nell'edizione italiana dell'anime). Ingerito da: Bellamy
Prima apparizione: capitolo 231, episodio 146
Poteri: Dà la capacità di trasformare ogni parte del proprio corpo in una molla; ciò permette al possessore di spiccare enormi balzi, caricare i propri colpi in modo da renderli veramente devastanti, e rimbalzare per rendere imprevedibili i propri movimenti.
  • Colla Colla (ベタベタの実 Beta Beta no Mi ?). Ingerito da: Trébol.
Prima apparizione: capitolo 700, episodio 631
Poteri: Permette a chi l'ha ingerito di secernere un muco densissimo e appiccicoso. Il muco consente di attaccarsi a soffitti e pareti e può essere utilizzato per intrappolare i propri nemici o afferrare oggetti, nonché sparare dei veri e propri proiettili della stessa sostanza. Questo muco, inoltre, è altamente infiammabile, e consente quindi di provocare anche danni incendiari.
  • Cuci Cuci (ぬいぬいの実 Nui Nui no Mi?). Ingerito da: Leo
Prima apparizione: capitolo 711, episodio 641
Poteri: Chi ingerisce questo frutto può letteralmente cucire qualsiasi cosa e/o persona a qualunque superficie. I punti utilizzati sono talmente resistenti da tener bloccato un uomo, e solo il possessore può annullare gli effetti di questo potere. Inaspettatamente, questo processo non lascia fori sulle superfici cucite e non danneggia quindi un eventuale corpo umano.
  • Cura Cura (チユチユの実 Chiyu Chiyu no Mi?). Ingerito da: Manshelly
Prima apparizione: capitolo 774, episodio 714
Poteri: Chi ingerisce questo frutto acquista la capacità di curare qualsiasi persona ferita, facendola tornare in perfetta salute. Sembra che il potere curativo del frutto venga incanalato nei liquidi corporei di chi lo ha ingerito ed in base al tipo di liquido si otterranno effetti diversi. Ad esempio, la cura è temporanea se fornita attraverso le lacrime, e chi viene curato così, dopo un periodo indefinito torna allo stato in cui si trovava prima di essere guarito. Il frutto dona anche il potere di trasferire la capacità di recupero da una persona a un'altra, in modo simile a una trasfusione di sangue.
  • Dela Dela (ドルドルの実 Doru Doru no Mi?). Ingerito da: Mr. 3
Prima apparizione: capitolo 118, episodio 71
Poteri: Permette di emettere cera dal corpo a piacimento. La cera può essere usata per costruire armi, imprigionare gli avversari o costruire ingegnose e letali opere d'arte. Una volta solidificata, la cera assume la consistenza dell'acciaio e difficilmente può essere spezzata a meno che non la si metta in contatto col fuoco: nel qual caso si scioglie all'istante. È possibile anche romperla con un colpo contundente abbastanza potente.
  • Doku Doku (ドクドクの実 Doku Doku no Mi?). Ingerito da: Magellan
Prima apparizione: capitolo 528, episodio 425[N 3]
Poteri: Permette al possessore di produrre dal corpo qualsiasi tipo di veleno. Il possessore di questa abilità è in grado di emettere vari tipi di veleno in forma solida, liquida e gassosa dalla bocca e dal resto del corpo e di controllarlo a piacimento; in più, può ingerire qualunque cibo velenoso senza esserne intossicato, anche se con spiacevoli ripercussioni sul processo digestivo. Ai massimi livelli, il possessore può generare un veleno talmente potente da poter sciogliere qualunque oggetto.
  • Door Door (ドアドアの実 Doa Doa no Mi?, Porta Porta nell'edizione italiana dell'anime). Ingerito da: Blueno
Prima apparizione: capitolo 326, episodio 231
Poteri: Dà la capacità di trasformare qualsiasi oggetto o essere vivente si tocchi in una porta. Un'applicazione di questo potere è la Air Door, che permette di aprire una porta nell'atmosfera per entrare in una specie di dimensione parallela. Grazie a questo frutto è possibile svanire e riapparire a piacimento, anche a notevole distanza.
Prima apparizione: capitolo 234[N 4], episodio 151
Poteri: Chi ha ingerito questo frutto acquista la capacità di generare dal proprio corpo dei lunghi, affilati e resistenti fili che permettono di attaccarsi apparentemente a qualunque cosa, permettendo ad esempio di controllare i movimenti di un individuo come se fosse una marionetta o di agganciarsi alle nuvole per muoversi nell'aria. Il possessore può inoltre usare i fili per altri scopi, come ferire o tagliare gli altri, creare un clone perfetto di sé stesso o suturare ferite mortali. Inoltre, poiché Doflamingo ha "risvegliato" il suo frutto del diavolo, può trasformare parti del territorio circostante come il terreno o gli edifici in stringhe da usare in attacco.
  • Fior Fior (ハナハナの実 Hana Hana no Mi?). Ingerito da: Nico Robin
Prima apparizione: capitolo 114, episodio 67
Poteri: Si acquisisce la capacità di far germogliare parti del proprio corpo su qualsiasi superficie e a qualunque distanza e in numero pressoché illimitato: molto utile per effettuare attacchi a sorpresa rapidi e letali. Perfetto per imprigionare o immobilizzare gli avversari. Le parti del corpo possono fiorire anche su altre parti del corpo a loro volta fiorite altrove, così da creare, per esempio, catene di braccia.
  • Fix Fix (ギロギロの実 Giro Giro no Mi?). Ingerito da: Viola
Prima apparizione: capitolo 712, episodio 640
Poteri: Grazie a questo frutto è possibile potenziare la propria vista, creando una lente con il pollice e l'indice delle mani. Oltre a vedere il corpo sotto i vestiti e addirittura lo scheletro, è possibile leggere nella mente di un individuo o anche trasmettergli i propri pensieri. Il frutto dona anche capacità offensive, potendo trasformare le proprie lacrime in pericolose armi. Il campo di azione è anche molto vasto, arrivando fino a 4.000 chilometri in ogni direzione, scrutando ogni cosa come un uccello in volo.
  • Flap Flap (ヒラヒラの実 Hira Hira no Mi[N 5]?). Ingerito da: Diamante
Prima apparizione: capitolo 736, episodio 668
Poteri: Chi ingerisce questo frutto diventa capace di trasformare se stesso o tutto ciò che tocca (terreno incluso) in una "bandiera". L'oggetto in questione è capace di appiattirsi, piegarsi e fluttuare al vento esattamente come una bandiera, pur mantenendo inalterate le sue caratteristiche, come la durezza.
  • Fuwa Fuwa (フワフワの実 Fuwa Fuwa no Mi?). Ingerito da: Shiki
Prima apparizione: capitolo 0, episodio 0
Poteri: Questo frutto permette al possessore di far levitare qualsiasi oggetto tocchi, purché non si tratti di un essere vivente. Shiki lo usa per volare, dal momento che ha delle spade al posto delle gambe. Oggetti solidi come spade, navi e persino isole possono essere sollevati e spostati indipendentemente da peso e dimensioni, mentre terra, acqua o neve possono persino essere rimodellati e manipolati a distanza per attaccare gli avversari.
  • Giacca Giacca ( ジャケ ジャケ の 実 Jake Jake no Mi?). Ingerito da: Kelly Funk
Prima apparizione: capitolo 715, episodio 645
Poteri: Chi ha ingerito questo frutto diventa un "uomo-giacca", che può controllare chiunque lo indossi, anche animali o mostri, assumendone le caratteristiche fisiche e i poteri.
  • Gira Gira (グルグルの実 Guru Guru no Mi?). Ingerito da: Buffalo
Prima apparizione: capitolo 692, episodio 618
Poteri: Chi lo ingerisce acquista l'abilità di far ruotare ad alta velocità sé stesso e ogni parte del suo corpo, permettendogli di alzarsi in volo o di creare raffiche di vento estremamente violente.
  • Gnam Gnam (バクバクの実 Baku Baku no Mi?). Ingerito da: Wapol
Prima apparizione: capitolo 131, episodio 79
Poteri: Grazie a questo potere è possibile inghiottire qualsiasi materiale non comunemente commestibile e fare in modo che il proprio organismo lo metabolizzi e ne tragga vantaggi di vario genere. Ad esempio, mangiando un cannone è possibile trasformare le proprie braccia in quest'ultimo, e sparare cannonate; oppure mangiando un oggetto è possibile rendere le parti del corpo simili o uguali a tale oggetto. Mangiando persone diverse, esse si possono fondere tra loro ed è anche possibile mangiare sé stessi per rimodellare il proprio corpo, ad esempio rendersi più magri per guadagnare in agilità.
  • Gom Gom (ゴムゴムの実 Gomu Gomu no Mi?, Gum Gum nell'edizione italiana dell'anime). Ingerito da Monkey D. Rufy
Prima apparizione: capitolo 1, episodio 1
Poteri: Trasforma il corpo in gomma e conferisce la capacità di allungarlo e deformarlo a piacimento. Permette di assorbire tutti i danni dovuti a colpi percussivi, come calci o pugni, ed ai colpi di proiettile che rimbalzano sul corpo; è vulnerabile, invece, alle ferite da taglio o al calore. Sebbene non si tratti di un potere particolarmente devastante di per se, le personali capacità di Rufy sono in grado di sfruttarlo appieno, al punto da inventare tecniche completamente diverse dalle altre (i Gear) che gli conferiscono un potere straordinario.
Prima apparizione: capitolo 552, episodio 461
Poteri: Chi ha mangiato questo frutto diventa un "uomo-terremoto" ed ha la capacità di scatenare terremoti e maremoti. Può utilizzare questa capacità per creare crepe anche nell'aria, facendo arrivare le scosse anche a molte miglia di distanza. Secondo quanto dice Sengoku, Barbabianca avrebbe così il potere di distruggere anche il mondo intero.
  • Hobby Hobby (ホビホビの実 Hobi Hobi no Mi?). Ingerito da: Sugar
Prima apparizione: capitolo 701, episodio 630
Poteri: Chi ingerisce questo frutto acquisisce la capacità di trasformare chiunque tocchi in un giocattolo e di stipulare con esso dei contratti verbali che ne regolino le azioni future. Le persone trasformate vengono immediatamente dimenticate da chiunque le conoscesse, con l'eccezione del possessore del frutto. L'ingerimento di tale frutto ha anche un effetto collaterale: chi lo mangia smette di crescere. Mettere fuori combattimento l'utilizzatore o anche solo farlo svenire annulla gli effetti della trasformazione e della perdita di memoria.
  • Horo Horo (ホロホロの実 Horo Horo no Mi?). Ingerito da: Perona
Prima apparizione: capitolo 442, episodio 337
Poteri: La persona che ha ingerito questo frutto può generare fantasmi che al contatto con le persone trasmettono loro disperazione, rendendoli inoffensivi per un tempo limitato; le persone pessimiste per natura come Usop risultano, però, immuni a questo potere. Può inoltre generare dei fantasmi esplosivi e può trasformarsi in un fantasma intangibile. Usando quest'ultima tecnica, però, si perde il controllo del proprio corpo, perché si esce da quest'ultimo, rendendolo vulnerabile a qualsiasi attacco.
  • Horu Horu (ホルホルの実 Horu Horu no Mi?, Ormo Ormo nella versione italiana dell'anime). Ingerito da: Emporio Ivankov
Prima apparizione: capitolo 537, episodio 439
Poteri: La persona che ha ingerito questo frutto acquista la capacità di creare ormoni che possono cambiare ogni cosa in una persona, come il sesso, la temperatura corporea, e persino gli stati emotivi. Inoltre può anche secernere speciali ormoni che possono curare persone da ferite molto gravi che altrimenti porterebbero alla morte, oppure inserire degli ormoni positivi che aumentano le caratteristiche fisiche, come l'adrenalina o altro. Iva riesce anche a creare degli ormoni che aumentano le dimensioni di parti del suo corpo, come la faccia.
  • Hoya Hoya (ホヤホヤの実 Hoya Hoya no Mi?). Ingerito da Charlotte Daifuku
Prima apparizione : capitolo 864
Poteri: Trasforma l'utilizzatore in un uomo-lampada, permettendogli, sfregando le mani sul corpo, di evocare un jinn che combatte al posto suo con un'alabarda.
  • Kilo Kilo (キロキロの実 Kiro Kiro no Mi?). Ingerito da: Miss Valentine
Prima apparizione: capitolo 112, episodio 66
Poteri: Il possessore di questo frutto può variare il suo peso corporeo da un chilo a dieci tonnellate[7], riuscendo a rendersi leggerissimo per alzarsi in volo sull'onda di un'esplosione (nel caso di Miss Valentine con l'ausilio di un ombrello) o piombando addosso ad un nemico, rendendosi pesantissimo, infliggendo ingenti danni. È inferiore in gerarchia al Ton Ton[6].
  • Kuku Kuku (ククククの実 Kuku Kuku no Mi?). Ingerito da: Streusen
Prima apparizione: capitolo 868
Poteri: Fornisce il potere di trasformare qualsiasi cosa in cibo commestibile.
  • Lama Lama (スパスパの実 Supa Supa no Mi?). Ingerito da: Mr. 1
Prima apparizione: capitolo 160, episodio 103
Poteri: Il corpo di chi l'ha ingerito diventa resistente come l'acciaio e ogni parte del corpo può essere affilata a piacimento, trasformandola in una lama. Questa capacità, unita ad una grande forza fisica, permette al possessore di tagliare pressoché ogni tipo di materiale. Le armi e i colpi in generale diventano assolutamente inutili contro questo potere, a meno che non siano in grado di distruggere o tagliare l'acciaio. È inferiore in gerarchia all'Arma Arma[6].
  • Lazo Lazo (オリオリの実 Ori Ori no Mi?). Ingerito da: Hina
Prima apparizione: capitolo 217, episodio 130
Poteri: Questo frutto conferisce il potere di trasformare ogni parte del corpo in una sorta di corda d'acciaio, bloccando i movimenti dell'avversario. Si possono creare anche vere e proprie catene di ferro, o anche resistenti gabbie.
Prima apparizione: capitolo 851
Poteri: Permette all'utente di manipolare le memorie altrui, che vengono estratte dalla mente del bersaglio sottoforma di strisce di nastro cinematografico. In tal modo si può rimuovere parti della memoria del bersaglio tagliando specifici fotogrammi del nastro, e incollandoci nastri di altre persone si possono aggiungere alla sua mente memorie nuove o fasulle. I nastri con i ricordi rimossi possono apparentemente essere conservati per lunghi periodi di tempo.
Prima apparizione: capitolo 516, episodio 410
Poteri: Frutto il cui potere si manifesta per mezzo di un raggio che viene scagliato dalle mani, il quale assume la forma di un cuore. Gli effetti dei poteri di questo frutto dipendono molto sia dal suo possessore sia da chi li subisce: Hancock lo sfrutta sulle persone che sono ammaliate dalla sua bellezza, ma chi rimane indifferente a tale fattore non subisce alcun danno; comunque chi ne resta vittima viene trasformato in una statua di roccia, rischiando poi di venire anche frantumato. Solo il possessore può annullare gli effetti del suo potere. Il possessore può anche usarlo col contatto fisico, dove le parti del corpo percosso si trasformano in roccia e si frantumano.
  • Mimo Mimo (マネマネの実 Mane Mane no Mi?). Ingerito da: Mr. 2 Von Clay
Prima apparizione: capitolo 156, episodio 92
Poteri: Memorizza aspetto e voce degli individui con cui viene in contatto e in seguito può riprodurli, diventandone un sosia perfetto. Per fare ciò deve toccare la guancia destra della persona in cui si vuole trasformare, e poi deve sfiorarsi la guancia destra. Per tornare normale si deve sfiorare, invece, la guancia sinistra. Può anche combinare le caratteristiche fisiche per creare ibridi tra varie persone.
Prima apparizione: Capitolo 831
Poteri: Chi lo ha ingerito può creare uno specchio in grado di riflettere qualsiasi cosa. Può creare il riflesso di persone e i loro attacchi per poi scagliarglieli contro. Il possessore inoltre può accedere ad un mondo parallelo conosciuto come "mondo degli specchi" e intrappolarvi i nemici.
Prima apparizione: capitolo 863
Poteri: Trasforma il corpo del possessore in mochi, un dolce di riso gelatinoso e appiccicoso che può incollare e attaccare ai nemici per immobilizzarli. Nonostante sia un Paramisha, il frutto presenta alcune caratteristiche in comune con i Rogia: conferisce infatti intangibilità, possibilità di produrre il mochi e manipolarlo a piacimento e possibilità di manipolare forma e dimensioni del proprio corpo. Se viene bagnato dall'acqua il mochi si scioglie perdendo le sue proprietà.
  • Muffa Muffa (サビサビの実 Sabi Sabi no Mi?). Ingerito da: Shu
Prima apparizione: capitolo 426, episodio 309
Poteri: La persona che ha ingerito questo frutto diventa un "uomo-ruggine", in grado di deteriorare ogni metallo che tocca. Nell'anime viene mostrato che la stessa sorte tocca alle armi metalliche che lo colpiscono e può fare anche arrugginire ogni corpo organico che tocca. È quello che ha reso inservibile la Yubashiri di Roronoa Zoro.
  • Netsu Netsu (熱熱の実 Netsu Netsu no Mi?). Ingerito da: Charlotte Oven
Prima apparizione: capitolo 864
Poteri: Trasforma chi ha ingerito il frutto in un "essere ad alta temperatura", in grado di generare un intenso calore con cui ustionare chi entra in contatto con lui.
  • Noro Noro (ノロノロの実 Noro Noro no Mi?). Ingerito da: Foxy
Prima apparizione: capitolo 308, episodio 210
Poteri: Chi l'ha mangiato è in grado di emettere dal corpo i fotoni Noroma. Qualsiasi corpo ne venga colpito, solido, liquido o gassoso, mantiene inalterata la propria energia, ma fisicamente perde tutta la sua velocità. Praticamente i fotoni sono in grado di bloccare qualsiasi cosa per 30 secondi e tutto il danno subito in quel lasso di tempo si concentra in un colpo unico allo scadere dei secondi.
  • Ope Ope (オペオペの実 Ope Ope no Mi?). Ingerito da: Trafalgar Law
Prima apparizione: capitolo 505, episodio 398
Poteri: Il possessore di questo frutto è capace di creare una sorta di campo d'azione, chiamato Room (ルーム Rūmu?, lett. "stanza" o "spazio" in inglese), nel quale è capace di manipolare e scambiare oggetti e persone, o parte di essi, lasciandone inalterate caratteristiche fisiche e sensoriali: si tratta una sorta di sala operatoria in cui il possessore è onnipotente e non sembra esserci limite al suo potere di manipolazione. Donquijote Doflamingo ha dichiarato che tale frutto è conosciuto anche come "il frutto del diavolo definitivo", dato che chi lo mangia può anche conferire la vita eterna a qualcuno a prezzo però della propria. Inoltre, secondo Diez Barrels, vale 5 miliardi di Berry, ma secondo Doflamingo questa cifra non è niente rispetto al vero valore del frutto.
  • Pad Pad (ニキュニキュの実 Nikyu Nikyu no Mi?, Zampa Zampa nella versione italiana dell'anime). Ingerito da: Orso Bartholomew
Prima apparizione: capitolo 473, episodio 368
Poteri: Colui che ha mangiato questo frutto acquisisce dei cuscinetti sulle mani, che può usare per deviare o spostare qualunque cosa ad una velocità molto elevata. Se usato su una persona essa viene fatta sparire e riapparire in un punto a piacimento, nel tempo che vi vuole a percorrere quella distanza. Il frutto dona la capacità di deviare o spostare cose intangibili, come il dolore e la fatica. Con questo frutto si può inoltre comprimere l'aria e decomprimerla a piacimento, dando la possibilità di rilasciare l'aria, in modo che crei esplosioni o colpi a distanza.
  • Pietra Pietra (石石の実 Ishi Ishi no Mi?). Ingerito da: Pica
Prima apparizione: capitolo 736, episodio 669
Poteri: Chi ha ingerito questo frutto riesce ad assimilare e a fondersi con la roccia intorno a lui, consentendo all'utilizzatore di assumere il controllo di qualunque cosa fatta di pietra, siano essi edifici o il terreno stesso, con cui viene a contatto. Assorbendo una grande quantità di roccia, il possessore può anche creare un golem di enormi proporzioni e muoversi liberamente all'interno di esso. Un punto debole del frutto è che l'utilizzatore deve essere fuso con la pietra per poterla controllare.
  • Puzzle Puzzle (バラバラの実 Bara Bara no Mi?, Taglia e incolla nella prima stagione italiana dell'anime). Ingerito da: Bagy
Prima apparizione: capitolo 9, episodio 5
Poteri: Permette di scomporre il proprio corpo e rimontarlo in pochi secondi, proprio come un puzzle. Grazie a questo potere si possono creare tecniche di attacco e di difesa originali ed efficaci, e si acquista l'invulnerabilità dagli attacchi sferrati da lame. I pezzi, una volta staccati dal corpo, possono fluttuare nell'aria a piacimento entro una certa area, in modo da non fornire un chiaro bersaglio al nemico. Tra le particolarità si segnala che i piedi non possono volare e che un danno inflitto ad un qualunque pezzo viene accusato proprio come se il possessore del frutto non si fosse scomposto.
  • Rocca Rocca (城城の実 Shiro Shiro no Mi?). Ingerito da: Capone Bege
Prima apparizione: capitolo 508, episodio 401
Poteri: Il possessore di questo frutto diviene un "uomo-castello": l'interno del suo corpo diventa un vero e proprio castello ed ospita un intero esercito, con tanto di cavalleria e cannoni; essi escono da degli "sportelli" che si aprono sul corpo dell'utilizzatore e, superata una certa distanza dal suo corpo, assumono dimensioni normali. Il possessore del frutto può entrare nel proprio corpo creando una copia di sé o controllare a piacimento gli ambienti, compresi i mobili e gli ornamenti, con la possibilità di trasformarli in armi. Il possessore inoltre, può anche diventare un gigantesco castello munito di cannoni con cui sparare.
  • Shadow Shadow (カゲカゲの実 Kage Kage no Mi?, Ombra Ombra nell'edizione italiana dell'anime). Ingerito da: Gekko Moria
Prima apparizione: capitolo 443, episodio 338
Poteri: Permette a chi l'ha mangiato di controllare le ombre, in particolare la propria, che si stacca dal terreno e può combattere al posto del proprietario. Tale ombra può assumere svariate forme ed è indistruttibile. Moria, inoltre, è in grado di rubare le ombre alle persone per poi inserirle in corpi morti creando degli zombie al suo servizio. La persona privata dell'ombra non può più esporsi alla luce del sole, altrimenti viene ridotta in polvere. Inoltre, il proprietario può assorbire fino a 1000 ombre che ha rubato col frutto, per accumularle nel proprio corpo e aumentare enormemente forza fisica e massa corporea; tuttavia l'accumulo di un'eccessiva quantità di ombre nel corpo riduce le capacità di concentrazione, e quindi il controllo delle ombre stesse. Tale trasformazione è dunque instabile, e può annullarsi se si subiscono molti urti, in quanto le ombre tendono a fuoriuscire dal corpo.
Prima apparizione: capitolo 834 (solo nominato)
Poteri: Chi ingerisce questo frutto ottiene la capacità di produrre e modellare caramelle in ogni forma che l'utilizzatore desideri e anche di controllarle a distanza. È anche possibile intrappolare le persone al loro interno, uccidendole e rendendole commestibili nel giro di tre minuti. Tuttavia, il fuoco può sciogliere le caramelle, rendendole inefficaci. Perospero rivela di aver utilizzato le sue abilità per costruire su Whole Cake Island una replica esatta del laboratorio che Caesar Clown aveva su Punk Hazard, copia poi ricoperta di acciaio.
  • Soul Soul (ソルソルの実 Soru Soru no Mi?). Ingerito da: Carmel, Charlotte Linlin
Prima apparizione: capitolo 829
Poteri: Permette all'utilizzatore di rimuovere l'anima dell'utilizzatore o dalle persone solo toccandole e di inserirne i frammenti altrove, che siano oggetti inanimati o altri esseri viventi, rendendoli in grado di parlare e muoversi come gli uomini; inoltre può anche rimuovere solamente una parte dell'anima di una persona, senza ucciderla ma accorciandogli la vita. I frammenti non possono però essere inserirli negli esseri umani o nei cadaveri. Tale frutto permette di manipolare anche l'anima dell'utente di creare delle incarnazioni, cioè degli esseri simili a ombre. L'anima estratta da una persona ha l'aspetto di un fluido contenente il numero di anni di vita che ha a disposizione prima di morire: per rubare l'anima di qualcuno, però, è necessario che la vittima abbia paura dell'utilizzatore.
  • Suke Suke (スケスケの実 Suke Suke no Mi?). Ingerito da: Absalom
Prima apparizione: capitolo 444, episodio 339
Poteri: Permette a chi l'ha mangiato di diventare invisibile e di rendere invisibile qualsiasi oggetto o persona sia in diretto contatto col suo corpo. Absalom lo sfrutta per portare legati alle braccia due bazooka, mantenuti sempre invisibili, e per effettuare attacchi a sorpresa.
  • Swim Swim (スイスイの実 Sui Sui no Mi?). Ingerito da: Señor Pink
Prima apparizione: capitolo 732, episodio 664
Poteri: Permette a chi l'ha mangiato di nuotare sul terreno e sui muri come se si trovasse in acqua.
  • Swish Swish (スベスベの実 Sube Sube no Mi?). Ingerito da: Albida
Prima apparizione: capitolo 51, episodio 45
Poteri: Rende il corpo scivoloso e azzera l'attrito tra esso ed altri corpi. Tutto ciò che entra a contatto con la pelle scivola via all'istante, anche attacchi come strette e oggetti scagliati. Inoltre, a piedi nudi è possibile scivolare molto agilmente sul terreno, pattinando su di esso per muoversi con più velocità. Nel caso di Albida, il frutto le ha permesso anche di dimagrire facendo scivolare il grasso in eccesso trasformandosi da corpulenta strega in una splendida e longilinea fanciulla.
Prima apparizione: capitolo 764, episodio 703
Poteri: Permette di diventare un "uomo silenzioso" e creare delle barriere completamente insonorizzate; chi è all'interno di esse non sente i suoni che provengono da fuori di essa e chi è all'esterno non può sentire i suoni che provengono da dentro di esse, o eliminare i suoni prodotti da lui o da altri.
  • Tama Tama (タマタマの実 Tama Tama no Mi?). Ingerito da: Tamago
Prima apparizione: capitolo 853
Poteri: Questo frutto trasforma la composizione del corpo dell'utilizzatore in quella di un uovo, permettendogli di evolversi quando il suo corpo viene distrutto prima in pulcino e poi in pollo. Le nuove forme aumentano drasticamente anche la forza di chi lo adopera, tanto che l'ultima trasformazione viene definita assolutamente imbattibile.
  • Ton Ton (トントンの実 Ton Ton no Mi?). Ingerito da: Machvise
Prima apparizione: capitolo 747, episodio 682
Poteri: Permette a chi lo ha ingerito di aumentare il proprio peso da 10 fino a 10.000 tonnellate, in modo molto simile al frutto Kilo Kilo, anche se rispetto a questo permette di raggiungere pesi maggiori. È superiore in gerarchia proprio al Kilo Kilo[6]
  • Wash Wash[9] (ウォシュウォシュ の 実 Woshu Woshu[N 9] no Mi?). Ingerito da: Tsuru
Prima apparizione: capitolo 556, episodio 465
Poteri: La persona che ha ingerito questo frutto può letteralmente lavare, asciugare e stendere i nemici come se fossero panni. La stessa sorte tocca anche alle armi e alle spade, che possono piegarsi come delle cravatte. Si possono persino lavare i cuori dei malvagi, addolcendo anche i pirati più infimi[10].
  • Wheel Wheel (シャリシャリの実 Shari Shari no Mi?). Ingerito da: Sharingle
Prima apparizione: capitolo 428
Poteri: La persona che ha ingerito questo frutto diventa un "uomo-ruota", può mutare ogni parte del suo corpo in una ruota. Possiede una notevole forza d'attacco, dovuta alla forza centrifuga, trasformando ad esempio le braccia in ruote e poi tirando un colpo al nemico; oppure trasformando i piedi in ruote è possibile caricare o muoversi a velocità elevate.
  • Yomi Yomi (ヨミヨミの実 Yomi Yomi no Mi?). Ingerito da: Brook
Prima apparizione: capitolo 442, episodio 337
Poteri: Permette a chi lo ingoia di resuscitare una singola volta in caso di morte. Sopraggiunta la morte, lo spirito, invece di dirigersi nell'oltretomba (in giapponese yomi (黄泉?), da cui il nome del frutto), si trasforma invece in un fuoco fatuo in grado di ricongiungersi con il corpo in qualsiasi momento. Brook, tuttavia, non riuscendo a ritrovare il corpo a causa della fitta nebbia del Triangolo Florian, riuscì a tornare in vita solo un anno dopo il decesso quando il suo corpo, a eccezione dei capelli, si era completamente decomposto e trasformato in uno scheletro. Tuttavia, il vero potere di questo frutto consiste proprio nel saper controllare la propria anima, permettendole di rigenerare il proprio corpo o di abbandonarlo sotto forma di fuoco fatuo intangibile[11], o addirittura infondendone parte nelle armi[12].
  • Zak Zak[N 10] (チョキチョキの実 Choki Choki no Mi?). Ingerito da: Inazuma
Prima apparizione: capitolo 540, episodio 442
Poteri: Conferisce a chi l'ha ingerito la capacità di trasformare varie parti del corpo in forbici. Le forbici possono essere grandi o piccole e possono tagliare qualunque oggetto solido, compresa la roccia più dura; l'oggetto tagliato, anche se duro e resistente, può essere manipolato come fosse fatto di carta lasciando inalterate le proprie caratteristiche; con esse, si possono aprire anche vari tipi di serrature trasformando le dita in piccole forbici.

Rogia[modifica | modifica wikitesto]

I Rogia (自然系(ロギア)?), Roja nell'edizione italiana dell'anime, permettono di assimilare la propria essenza a uno degli elementi naturali e di manipolarli a proprio piacimento in quantità illimitata. Oda stesso, in una SBS, ha affermato che questo tipo di frutto ha un "qualcosa in più" rispetto alle altre categorie. Ogni Rogia, tramutando il corpo del soggetto nell'elemento che controlla, fa diventare il suo possessore intangibile ai colpi fisici, e anche se il corpo viene distrutto o danneggiato può ricomporsi un numero apparentemente illimitato di volte. Esistono tuttavia alcuni modi per rendere tangibile il corpo del possessore di un frutto Rogia: ad esempio fare uso di un elemento che possa contrapporsi al potere del frutto (Monkey D. Rufy riesce a colpire Crocodile usando dell'acqua), oppure facendo uso del potere dell'Ambizione, che è in grado di rendere il corpo dell'avversario tangibile (Silvers Rayleigh riesce ad opporsi ai poteri di Kizaru proprio mediante tale tecnica); inoltre, come per gli altri frutti del diavolo, anche usare dell'acqua di mare o dell'agalmatolite vanifica i poteri dei Rogia.

Mediamente i frutti Rogia sono i più potenti, sebbene esistano alcuni Paramisha dai poteri paragonabili, o frutti più rari, come gli Zoo Zoo ancestrali o gli Zoo Zoo mitologici. Inoltre i Rogia, oltre a fornire abilità combattive superiori come quasi tutti i frutti del diavolo, fanno anche acquisire le caratteristiche dell'elemento a cui corrispondono: per esempio il Rombo Rombo fornisce la capacità di passare attraverso i materiali che conducono elettricità mentre il Gas Gas permette di controllare i gas circostanti.

Prima apparizione: capitolo 440, episodio 325
Poteri: Trasforma il corpo di chi l'ha ingerito in oscurità, non conferendo, a differenza di tutti gli altri Rogia, l'intangibilità. Chi ha ingerito questo frutto è in grado di creare, usando il proprio corpo, un vero e proprio buco nero in grado di risucchiare qualsiasi cosa nelle vicinanze, luce compresa. Tutti gli oggetti risucchiati, prima di venire di nuovo espulsi, vengono schiacciati dalla fortissima gravità presente all'interno del buco. Il possessore è in grado di controllarne la forza d'attrazione e riesce senza alcuna difficoltà a far avvicinare qualsiasi oggetto distante. È inoltre in grado, tramite contatto fisico, di risucchiare temporaneamente i poteri di qualsiasi frutto del diavolo, rendendo anche i Rogia vulnerabili ai suoi colpi. Il frutto viene anche usato per attaccare, creando un muro di oscurità che scaglia contro l'avversario. Barbanera sostiene che il suo frutto è conosciuto come il più potente di tutti.
Prima apparizione: capitolo 158, episodio 91[N 11]
Poteri: Trasforma il corpo di chi l'ha ingerito in fuoco puro. È utilissimo nelle tecniche di attacco ma anche in quelle difensive, poiché le armi bruciano a contatto con le fiamme. Le vampate possono essere anche lanciate a distanza per generare vere e proprie esplosioni infuocate. Ace ha dimostrato il suo potere distruggendo cinque navi della Baroque Works con un colpo solo. Secondo quanto affermato da Akainu, il possessore del frutto è però vulnerabile al magma, perché dotato di un potere calorifico superiore al fuoco e quindi capace di infliggergli danni. È gerarchicamente inferiore al Magma Magma[6].
  • Fum Fum (モクモクの実 Moku Moku no Mi?). Ingerito da: Smoker
Prima apparizione: capitolo 97, episodio 48
Poteri: Trasforma il corpo di chi l'ha ingerito in fumo, diventando invulnerabile a qualsiasi attacco fisico. Il frutto dà anche la capacità di muoversi con una rapidità sorprendente utilizzando il fumo stesso. Rende inoltre i muscoli del corpo imbattibili, dato che una volta avvolti e stretti dal fumo è praticamente impossibile liberarsi, tranne per coloro che hanno i poteri di un altro Rogia o utilizzano l'Ambizione.
  • Gas Gas (ガスガス の 実 Gasu Gasu no Mi?). Ingerito da: Caesar Clown
Prima apparizione: capitolo 658[13], episodio 581
Poteri: Trasforma il corpo di chi l'ha ingerito in una sostanza gassosa; in questo modo l'utilizzatore può levitare, insinuarsi in posti altrimenti inaccessibili e diventare abbastanza denso per contenere vari tipi di oggetti o afferrare qualcosa con le mani. Permette inoltre di creare e manipolare qualsiasi gas, compresi quelli presenti nell'atmosfera.
  • Gelo Gelo (ヒエヒエの実 Hie Hie no Mi?). Ingerito da: Aokiji
Prima apparizione: capitolo 303, episodio 226[N 12]
Poteri: Trasforma il corpo di chi l'ha ingerito in ghiaccio, impedendo qualsiasi attacco fisico e congelando il nemico. Permette anche di congelare ampi tratti di mare, rendendoli solidi per un'intera settimana. Il corpo stesso, se spezzato, diventa acqua che poi si ricongela riformando il corpo. Permette anche di creare armi o oggetti di ghiaccio. Fa parte delle quattro coppie di frutti che Oda ha definito regolate da una gerarchia assieme al Neve Neve, al quale è gerarchicamente superiore[6].
  • Magma Magma[14] (マグマグの実 Magu Magu no Mi?). Ingerito da: Akainu
Prima apparizione: capitolo 554, episodio 463
Poteri: Trasforma il corpo di chi l'ha ingerito in magma incandescente. Il magma può essere usato per ricreare versioni giganti di varie parti del corpo, come un pugno, e per generare devastanti lapilli che possono essere lanciati a distanza. Il micidiale calore del magma permette al possessore del frutto di ridurre immediatamente in cenere qualunque cosa. È gerarchicamente superiore al Foco Foco[6].
  • Neve Neve (ユキユキの実 Yuki Yuki no Mi?). Ingerito da: Mone
Prima apparizione: capitolo 681, episodio 607
Poteri: Trasforma il corpo di chi l'ha ingerito in neve, con cui si è capaci di scatenare improvvise nevicate di intensità variabile in ambienti chiusi e di manipolarla per creare dei veri e propri igloo estremamente duri. Tuttavia, a differenza del frutto Gelo Gelo, non permette di congelare totalmente il proprio avversario, ma solo di indebolirlo abbassandone la temperatura. Inoltre è gerarchicamente inferiore proprio al Gelo Gelo[6].
  • Numa Numa (ヌマヌマの実 Numa Numa no Mi?). Ingerito da: Caribou
Prima apparizione: capitolo 603, episodio 521[N 13]
Poteri: Chi ha mangiato questo frutto acquisisce la capacità di trasformarsi in melma fluida, consentendogli di plasmare la propria forma a piacimento, ad esempio per attraversare fessure piccolissime. Il possessore di questo frutto è inoltre in grado di creare intorno a se paludi senza fondo[15], delle vere e proprie sabbie mobili che possono espandersi a piacimento e da cui è impossibile fuggire. In questo caso ciò che rende l'utilizzatore immune agli attacchi fisici è la capacità di assorbirli letteralmente nel proprio corpo.
  • Pika Pika[N 14] (ピカピカの実 Pika Pika no Mi?). Ingerito da: Kizaru
Prima apparizione: capitolo 506, episodio 401
Poteri: Trasforma il corpo di chi l'ha ingerito in luce. Gli attacchi vengono portati ad una velocità fulminea tanto da vederne soltanto la luce irradiata. Inoltre si possono sparare raggi laser dal corpo o creare una spada di luce. I laser si possono anche raggruppare in un'unica sfera di energia, aumentando il danno dell'attacco. Anche i movimenti di spostamento vengono resi fulminei, usando la luce a proprio piacimento, per riflettersi o correre a velocità impercettibili. Come gli altri Rogia, il proprietario si può ricomporre se il corpo viene danneggiato.
  • Rombo Rombo (ゴロゴロの実 Goro Goro no Mi?). Ingerito da: Ener
Prima apparizione: capitolo 241, episodio 155
Poteri: Trasforma il corpo di chi l'ha ingerito in elettricità pura. Permette di portare devastanti attacchi elettrici in grado di raggiungere i duecento milioni di Volt. Il possessore di questo frutto può spostarsi alla velocità del fulmine e può anche autopraticarsi un massaggio cardiaco in caso di shock, diventando quasi impossibile da uccidere con colpi percussivi. Si scopre che la gomma, essendo isolante, è immune agli effetti di questo frutto e impedisce la trasformazione in elettricità.
  • Sand Sand (スナスナの実 Suna Suna no Mi?). Ingerito da: Crocodile
Prima apparizione: capitolo 127, episodio 77[N 15]
Poteri: Trasforma il corpo di chi l'ha ingerito in sabbia. Con un semplice tocco si è in grado di prosciugare il corpo dell'avversario, trasformandolo in una vera e propria mummia. Permette inoltre all'utilizzatore di creare potentissime tempeste di sabbia. L'unico punto debole di tale frutto è l'acqua: se il possessore viene bagnato perde la capacità di rendersi intangibile, ed è quindi vulnerabile agli attacchi fisici. Tuttavia, Crocodile ha dimostrato di essere in grado, se riesce ad anticipare la mossa dell'avversario, di annullare la propria debolezza all'acqua: quando Rufy gli spara infatti contro dei getti d'acqua, Crocodile li assorbe con la mano con facilità.

Zoo Zoo[modifica | modifica wikitesto]

Gli Zoo Zoo (動物系(ゾオン) Zōn?) permettono a chi li ingerisce di trasformarsi in un determinato animale, sfruttando tre diverse forme: umana, ibrida umano/animale e animale. Stando a quanto dice Rob Lucci, questi frutti sono i migliori per il combattimento corpo a corpo, perché danno delle caratteristiche dell'animale al possessore. Una caratteristica degli Zoo Zoo, stando alle parole di Chopper, è poi quella di aumentare gli istinti aggressivi se il frutto permette la trasformazione in un animale carnivoro[16]. Finora sono gli unici frutti che sono stati fatti mangiare anche ad oggetti (tramite una tecnica ancora misteriosa usata dal dottor Vegapunk), anche perché sono i soli che possano animare delle cose. Alcuni dei frutti Zoo Zoo, inoltre, si dividono in modelli che raggruppano il tipo di animale in cui ci si trasforma, come ad esempio il Dog Dog.

Altri possessori di frutti Zoo Zoo dal nome non rivelato sono: Onigumo, che può trasformarsi in una forma ibrida fra uomo e ragno, e Dalmata, che può diventare un dalmata.

Una categoria a parte di Zoo Zoo sono i Zoo Zoo del risveglio (覚醒した「動物系」 Kakusei Shita Zōn-kei?), i quali donano agli utilizzatori una resistenza e una capacità di recupero impressionanti. I Guardiani Demoniaci hanno ingerito questo tipo di frutti. A seguito delle rivelazioni di Doflamingo sul "risveglio" dei frutti, non è chiaro se esista veramente una tipologia Zoo Zoo del risveglio, ed è possibile che i Guardiani Demoniaci abbiano solo ingerito dei normali Zoo Zoo ma che siano diventati così abili nel loro utilizzo da sfruttarne il risveglio per migliorarne le abilità.

  • Avis Avis, modello Falco (トリトリの実 モデル(ファルコン) Tori Tori no Mi, Moderu Farukon?). Ingerito da: Pell
Prima apparizione: cpitolo 169, episodio 106
Poteri: Permette di trasformarsi in un falco e di acquisirne tutte le tipiche abilità: volo, vista acutissima e velocità. Nella forma ibrida le mani diventano robusti artigli, e diventano delle vere e proprie armi di offesa e difesa. A detta di Pell esistono solo cinque tipi di frutto del diavolo del tipo Avis Avis, e questo è uno di quelli.
  • Bug Bug, modello Scarabeo (ムシムシの実 モデルカブトムシ Mushi Mushi no Mi, Moderu: Kabutomushi?). Ingerito da: Kab
Prima apparizione: capitolo 718, episodio 648
Poteri: Consente di trasformarsi in uno scarabeo rinoceronte, acquisendo così delle ali, braccia aggiuntive e un corno.
  • Bug Bug, modello Vespa (ムシムシの実 モデルスズメバチ Mushi Mushi no Mi, Moderu: Suzumebachi?). Ingerito da: Bian
Prima apparizione: capitolo 718, episodio 648
Poteri: Consente di trasformarsi in un calabrone, acquisendo così delle ali, braccia aggiuntive e un pungiglione. Il possessore inoltre può comunicare con svariate vespe e mandarle contro i nemici.
  • Cow Cow, modello Bisonte (ウシウシの実 モデル野牛(バイソン) Ushi Ushi no Mi, Moderu Baison?). Ingerito da: Dorton
Prima apparizione: capitolo 135, episodio 81
Poteri: Permette a chi lo ha mangiato di tramutarsi in un bisonte; oltre che l'aspetto di un bisonte, il frutto dona la forza smisurata di questo animale. È uno dei migliori per il combattimento corpo a corpo.
  • Cow Cow, modello Giraffa (ウシウシの実 モデル麒麟(ジラフ) Ushi Ushi no Mi, Moderu Jirafu?). Ingerito da: Kaku
Prima apparizione: capitolo 379, episodio 266
Poteri: Permette di trasformarsi in una giraffa. Questa trasformazione permette al possessore di aumentare a dismisura la potenza delle gambe. Infatti Kaku si dimostra in grado di tagliare in due un intero palazzo con uno speciale Rokushiki. Kaku si trova inizialmente in difficoltà nell'utilizzare i poteri del frutto, ma poi si dimostra estremamente abile nel sfruttarne le caratteristiche, come ad esempio l'allungamento degli arti o del collo, o il cambio di inclinazione di questo.
  • Dog Dog, modello Bassotto (イヌイヌの実 モデル ダックスフンド Inu Inu no Mi, Moderu Dakkusufundo?). Ingerito dal fucile di Mr. 4 Lassiù
Prima apparizione: capitolo 184, episodio 113
Poteri: Frutto del diavolo che ha permesso al fucile di Mr. 4 e Miss Merry Christmas di prendere vita sotto forma di bassotto. Nella forma intermedia Lassiù può sparare, starnutendo, una raffica di bombe con un timer dalla forma di palle da baseball; se schivate, possono essere ribattute contro il nemico da Mr. 4.
  • Dog Dog, modello Lupo (イヌイヌの実 モデル (ウルフ) Inu Inu no Mi, Moderu Urufu?). Ingerito da: Jabura
Prima apparizione: capitolo 379, episodio 266
Poteri: Conferisce a chi lo ha ingerito la capacità di trasformarsi in un canide, in questo caso un lupo, aumentando considerevolmente la forza fisica, la velocità e munendo il possessore del frutto di artigli.
  • Dog Dog, modello Sciacallo (イヌイヌの実 モデル ジャッカル Inu Inu no Mi, Moderu Jakkaru?). Ingerito da: Chaka
Prima apparizione: capitolo 196, episodio 120
Poteri: Conferisce a chi lo ha ingerito la capacità di trasformarsi in un canide, in questo caso in uno sciacallo. La trasformazione conferisce all'individuo grande forza e agilità, permettendogli di spiccare anche grandi balzi.
  • Ele Ele (ゾウゾウの実 Zou Zou no Mi?). Ingerito dalla spada di Spandam Funkfreed
Prima apparizione: capitolo 365, episodio 254
Poteri: Funkfreed è il nome della spada di Spandam, capo del CP9. Dopo aver assorbito il frutto, la spada ha ottenuto la capacità di trasformarsi in un elefante e di acquisirne l'immensa forza. Nella forma intermedia, Funkfreed trasforma solo la lama della spada nella testa di un elefante, utilizzando la sua proboscide come lama, cosicché Spandam può impugnarlo come una comune spada.
  • Felis Felis, modello Leopardo (ネコネコの実 モデル(レオパルド) Neko Neko no Mi, Moderu Reoparudo?). Ingerito da: Rob Lucci
Prima apparizione: capitolo 348, episodio 245
Poteri: Chi ha ingerito questo frutto è capace di mutare il proprio aspetto in quello di un felino, in questo caso in un gigantesco leopardo. Questa forma gli conferisce una forza e una velocità molto superiore al normale, oltre a donargli nella forma intermedia gli artigli e ad aumentarne esponenzialmente gli istinti aggressivi.
Prima apparizione: capitolo 138, episodio 83
Poteri: Frutto del diavolo alquanto anomalo, in quanto permette ad un animale di acquisire caratteristiche umane quali la posizione eretta e la capacità di apprendimento, pur mantenendo la facoltà di comunicare con altri animali. Oda ha scherzosamente detto che se un uomo ingerisse questo frutto ne verrebbe "illuminato", acquisendo una maggiore consapevolezza di sé.
  • Ippo Ippo (ウマウマの実 Uma Uma no Mi?). Ingerito dall'animale di Gan Forr Pierre
Prima apparizione: capitolo 238, episodio 153
Poteri: In origine Pierre era un uccello, ma dopo aver ingerito il frutto ha la capacità di cambiare forma da normale uccello a cavallo. La sua forma intermedia invece è quella di un cavallo alato, fattore che gli dona più velocità, soprattutto nel correre, ma anche nel volare.
Prima apparizione: capitolo 184, episodio 113
Poteri: Chi ha mangiato questo frutto diventa una talpa umana. Vengono potenziate notevolmente le mani, che diventano enormi armi di offesa o capaci di scavare tunnel ovunque, anche attraverso i muri. Si possono anche portare attacchi sotterranei a sorpresa.
  • Sala Sala, modello Axolotl (サラサラの実 モデル:アホロートル Sara Sara no Mi: Moderu Ahorōtoru?). Ingerito dall'animale di Caesar Clown Smiley
Prima apparizione: capitolo 673, episodio 599
Poteri: Chi ha mangiato questo frutto ha la capacità di trasformarsi in un axolotl, un essere anfibio simile ad una salamandra.
  • Serpe Serpe, modello Anaconda (ヘビヘビの実 モデルアナコンダ Hebi Hebi no Mi, moderu Anakonda?). Ingerito da Boa Sandersonia[17]
Prima apparizione: capitolo 518, episodio 412
Poteri: Chi ha mangiato questo frutto può trasformarsi in un'enorme anaconda. Inoltre il frutto aumenta la forza e la velocità del possessore.
  • Serpe Serpe, modello Cobra Reale (ヘビヘビの実 モデルキングコブラ Hebi Hebi no Mi, moderu Kingu Kobura?). Ingerito da Boa Marigold[17]
Prima apparizione: capitolo 518, episodio 412
Poteri: Chi ha mangiato questo frutto può trasformarsi in un gigantesco cobra reale. Il frutto inoltre conferisce un aumento di forza e velocità, nonché la capacità di secernere veleno dalla bocca.
  • Tarta Tarta (カメカメの実 Kame Kame no Mi?). Ingerito da: Pekoms.
Prima apparizione: capitolo 651, episodio 570
Poteri: Chi ha mangiato questo frutto ottiene la capacità di diventare una tartaruga. Pekoms descrive il suo guscio duro come il diamante e grazie ad esso è uscito indenne da attacchi come una raffica di mitragliatrice gatling di Caribou.

Zoo Zoo ancestrali[modifica | modifica wikitesto]

Gli Zoo Zoo ancestrali (「動物系」古代種 Zōn-kei kodaishu?) sono una sottocategoria molto rara dei frutti Zoo Zoo: essi infatti permettono di trasformarsi in animali estinti. Finora ne sono apparsi due ed appartengono a X Drake, che permette di trasformarsi in un Tyrannosaurus rex, e a Jack; solo di quest'ultimo si conosce il nome.

  • Ele Ele, modello Mammut (ゾウゾウの実 モデルマンモス Zou Zou no Mi, moderu Manmosu?). Ingerito da: Jack
Prima apparizione: capitolo 807, episodio 759
Poteri: Il possessore di questo frutto è in grado di trasformarsi in un mammut dotato di una forza smisurata. Tuttavia, oltre alle normali debolezze dei frutti del diavolo, la forma animale ha lo svantaggio di rendere il possessore del frutto molto lento.

Zoo Zoo mitologici[modifica | modifica wikitesto]

Gli Zoo Zoo mitologici (「動物系」幻獣種 Zōn-kei genjūshu?) sono una sottocategoria incredibilmente rara degli Zoo Zoo, di una rarità tanto elevata da superare anche i Rogia: essi consentono infatti di trasformarsi in animali e creature mitologiche. I frutti sono anche molto potenti perché forniscono le abilità sovrannaturali che la creatura mitologica possiede. Finora ne sono apparsi due ed appartengono a Marco, che si trasforma in una fenice, e a Sengoku.

  • Homo Homo, modello Buddha[18] (ヒトヒトの実 モデル:大仏 Hito Hito no Mi, moderu: Daibutsu?). Ingerito da: Sengoku
Prima apparizione: capitolo 571, episodio 480
Poteri: Il possessore di questo frutto è in grado di trasformarsi in un Buddha dorato di enormi proporzioni, dotato di una forza smisurata e capace di emettere forti onde d'urto dai palmi delle mani.

Zoo Zoo artificiali[modifica | modifica wikitesto]

Durante la saga di Punk Hazard si scopre che il dottor Vegapunk ha creato un frutto artificiale, ma che è stato considerato un fallimento. Kozuki Momonosuke ha trovato quel frutto e, senza sapere di cosa si trattasse, lo ha mangiato in preda alla fame, trasformandosi in un drago cinese. Anche Caesar Clown ha fatto ricerche simili ed è riuscito a creare dei frutti del diavolo artificiali (人造悪魔の実 jinzō akuma no mi?) di tipo Zoo Zoo, chiamati Smile (スマイル Sumairu?), che Donquijote Doflamingo vende ai pezzi grossi del Nuovo Mondo. Uno dei Quattro Imperatori, Kaido, ne sta facendo incetta con lo scopo di creare un'armata potentissima di uomini-bestia. Per via della grande abilità dei nani Tontatta nel coltivare ogni tipo di pianta, e per via della loro estrema ingenuità, essi producono Smile convinti che servano a curare la loro principessa, Manshelly. Nonostante le loro capacità solo un frutto su dieci diventa un frutto del diavolo funzionante.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Annotazioni
  1. ^ ( Mato?) in giapponese significa "bersaglio" o "destinazione".
  2. ^ One Piece, capitolo 613; i poteri del frutto sono mostrati, ma non spiegati; Decken userà pienamente i suoi poteri nel capitolo 615, contro Hacchan.
  3. ^ One Piece, volume 54, capitolo 528; i poteri del frutto sono mostrati, ma non spiegati; Magellan userà pienamente i suoi poteri nel capitolo 531, utilizzando l'Idra su alcuni prigionieri.
  4. ^ One Piece, capitolo 234; i poteri del frutto sono mostrati, ma non spiegati; Law spiegherà il suo potere nel capitolo 724.
  5. ^ (ヒラ Hira?) è un'onomatopea che indica lo sventolare di una bandiera.
  6. ^ (グラ Gura?) è l'onomatopea che indica i movimenti sismici
  7. ^ (メロ Mero?) è un'onomatopea che indica l'innamoramento.
  8. ^ Inizialmente il frutto era stato classificato come Rogia nel capitolo 863 quando è stato pubblicato su Weekly Shonen Jump; l'autore si è in seguito corretto nelle SBS del volume 86.
  9. ^ (ウォシュ Woshu?) è il modo giapponese di pronunciare la parola inglese "lavaggio"
  10. ^ (チョキ Choki?) è un'onomatopea che indica il rumore di un oggetto tagliato con le forbici.
  11. ^ One Piece, volume 17, capitolo 154; i poteri del frutto sono mostrati, ma non spiegati; Ace userà pienamente i suoi poteri nel capitolo 158, mentre combatte contro Smoker.
  12. ^ One Piece, volume 32, capitolo 303; i poteri del frutto sono mostrati ma non spiegati; Aokiji userà pienamente i suoi poteri nel capitolo 319, durante il combattimento contro Rufy e la sua ciurma.
  13. ^ One Piece, volume 61, capitolo 603; i poteri del frutto sono mostrati, ma non spiegati; Caribou userà pienamente i suoi poteri nel capitolo 612, catturando alcune sirene.
  14. ^ One Piece, volume 52, (ピカ Pika?) è l'onomatopea che indica uno scintillio
  15. ^ One Piece, volume 15, capitolo 127; i poteri del frutto sono mostrati, ma non spiegati; Crocodile userà pienamente i suoi poteri nel capitolo 155, sconfiggendo alcuni pirati.
Fonti
  1. ^ One Piece, volume 3, capitolo 19
  2. ^ One Piece, volume 4, pagina 150, SBS del capitolo 33
  3. ^ a b One Piece, volume 40, capitolo 385
  4. ^ One Piece, volume 68, capitolo 676
  5. ^ One Piece, volume 48, SBS
  6. ^ a b c d e f g h One piece, SBS del volume 79
  7. ^ One Piece, volume 13, capitolo 112
  8. ^ One Piece, volume 53, capitolo 521
  9. ^ One Piece, volume 58, SBS
  10. ^ One Piece, volume 58, SBS
  11. ^ One Piece, capitolo 629
  12. ^ One Piece, capitolo 643
  13. ^ One Piece, capitolo 658
  14. ^ One Piece, SBS del volume 62
  15. ^ One Piece, capitolo 612
  16. ^ 'One Piece, volume 37, capitolo 349
  17. ^ a b One Piece, volume 53, capitolo 519
  18. ^ One Piece, SBS del volume 60

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga