Fronte Patriottico Ruandese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fronte Patriottico Ruandese
(FR) Front Patriotique Rwandais
Rwandan Patriotic Front Flag.svg
LeaderPaul Kagame
StatoRuanda Ruanda
SedeKigali
AbbreviazioneFPR
Fondazione1987
IdeologiaNazionalismo
Populismo
CollocazioneGrande tenda
Seggi Camera dei Deputati
36 / 80
 (2018)
Coloriceleste
Sito webwww.rpfinkotanyi.rw/index.php?id=371

Il Fronte Patriottico Ruandese (in francese Front Patriotique Rwandais, FPR) è un partito politico ruandese.

È guidato da Paul Kagame[1][2], presidente della Repubblica dal 2000.

Ebbe un importante ruolo nella fine del Genocidio ruandese[3], dopo aver deposto la maggioranza hutu al governo del Paese in seguito alla presa della capitale del Ruanda Kigali nel luglio 1994 nell'ambito della Guerra civile in Ruanda[4].

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Elezione Voti % Seggi
Parlamentari 2003 2.774.661 73,78
33 / 80
Parlamentari 2008 3.655.956 78,76
36 / 80
Parlamentari 2013 76,22
37 / 80
Parlamentari 2018 4.926.366 73,95
36 / 80
Risultati relativi alla Coalizione del Fronte Patriottico Ruandese
Elezione Candidato Voti % Esito
Presidenziali 2003 Paul Kagame 3.544.777 95,1 ✔️ Eletto
Presidenziali 2010 4.638.560 93,08
Presidenziali 2017 6.675.472 98,79

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN128717771 · LCCN (ENn96115505 · GND (DE3027798-X · WorldCat Identities (ENlccn-n96115505