Fritz Wotruba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fritz Wotruba, Mensch, verdamme den Krieg (L'uomo maledice la guerra, 1932), memoriale per le vittime della prima guerra mondiale (Belvedere, Vienna)

Fritz Wotruba (Vienna, 23 aprile 1907Vienna, 28 agosto 1975) è stato uno scultore e pittore austriaco di origine ceco-ungherese.

È considerato uno tra i più importanti scultori austriaci del XX secolo. La sua opera è caratterizzata dall'abbandono di ogni componente figurativa a favore dell'astrazione pura attraverso le forme geometriche solide di base.

Durante gli anni trenta Wotruba ebbe modo di fare conoscenza con intellettuali, pittori e letterati, fra i quali si annoverano Elias Canetti, Hermann Broch, Franz Theodor Csokor, Hans Erich Apostel, Herbert Boeckl, Josef Dobrowsky e Georg Merkel, Carry Hauser, Alban Berg, Robert Musil e Franz Ullmann.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia per le scienze e per le arti - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia per le scienze e per le arti
— 1971

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN51867441 · LCCN: (ENn50013197 · ISNI: (EN0000 0000 8343 6264 · GND: (DE118635263 · BNF: (FRcb14958360x (data) · ULAN: (EN500015353