Freedom Writers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Freedom Writers
Freedom Writers (2007).jpg
Hilary Swank in una scena del film
Titolo originaleFreedom Writers
Paese di produzioneUSA
Anno2007
Durata123 min
Generedrammatico
RegiaRichard LaGravenese
Casa di produzioneParamount Pictures
FotografiaJim Denault
MontaggioDavid Moritz
MusicheMark Isham
ScenografiaLaurence Bennett
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Freedom Writers è un film del 2007 diretto da Richard LaGravenese, tratto dal libro "The Freedom Writers Diary": How a Teacher and 150 Teens Used Writing to Change Themselves and the World Around Them, che racconta la storia vera dell'insegnante Erin Gruwell e della sua classe di ragazzi problematici di un liceo californiano.

È uscito nelle sale cinematografiche statunitensi il 5 gennaio 2007, mentre in Italia è stato distribuito direttamente per il mercato home video.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Erin Gruwell è una giovane insegnante che, ispirata dal padre, decide di iniziare la sua carriera di insegnante di inglese presso la Woodrow Wilson Classical High School, una scuola a Long Beach, dove è stato istituito il corso di riabilitazione sociale che mira all'educazione dei giovani criminali e dei ragazzi a rischio. Erin riesce ad ottenere la fiducia dei suoi alunni passo dopo passo, cominciando dal comprare loro libri nuovi, molti dei quali sull'Olocausto, argomento di cui tutti gli studenti, meno uno, non avevano mai sentito parlare. Oltre a ciò Erin inizia un progetto di scrittura consegnando ad ogni studente un diario su cui scrivere giorno dopo giorno la propria storia e i propri pensieri. Così facendo riesce pian piano ad allontanarli dal crimine e istruirli al meglio possibile. Nonostante il suo successo, Gruwell viene criticata dalle persone che ha attorno a causa del suo metodo di insegnamento e, tra coloro che mettono in dubbio il suo operato, vi sono suo padre e il suo fidanzato, i quali pensano che lei avrebbe potuto fare molto di più in altri ambiti, e la professoressa Campbell che è spesso in disaccordo con l'approccio educativo di Erin. Tuttavia lei riesce a provare loro che il suo lavoro è realizzabile e, verso la fine del loro primo anno di scuola, Gruwell e i suoi studenti pubblicano un libro sulla storia dei ragazzi intitolato "Freedom Writers Diary" e organizzano un incontro con Miep Gies, donna sopravvissuta all'Olocausto che aiutò Anna Frank e la sua famiglia a nascondersi dai Nazisti. Il film finisce con Erin che riesce ad ottenere il permesso.

  1. "Eva's Theme" - Mark Isham
  2. "Anne Frank" - Mark Isham/Miri Ben-Ari

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema