Frederick Hervey, I marchese di Bristol

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Frederick Hervey, I marchese di Bristol
Marchese di Bristol
Stemma
In carica 1803 –
1859
Predecessore nuova creazione
Successore Frederick Hervey, II marchese di Bristol
Nome completo Frederick William Hervey
Altri titoli Barone Howard de Walden
Conte di Bristol
Conte Jermyn
Nascita 2 ottobre 1769
Morte Londra, 15 febbraio 1859
Sepoltura Ickworth
Padre Frederick Hervey, IV conte di Bristol
Madre Elizabeth Davers
Consorte Elizabeth Albana

Frederick William Hervey, I marchese di Bristol (2 ottobre 1769Londra, 15 febbraio 1859) è stato un politico inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il figlio più giovane di Frederick Hervey, IV conte di Bristol, e di sua moglie, Elizabeth Davers. Frequentò il St John's College, Cambridge nel 1786.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Hervey è stato eletto membro del Fellow della Royal Society nel 1805[1]. Nel 1806 ha ereditato i beni dello zio, Sir Charles Davers.

Nel 1826, fu creato Marchese di Bristol e Conte Jermyn. È stato deputato per Bury St. Edmunds (1830-1859).

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, il 20 febbraio 1798, Elizabeth Albana (1775-1844)[2], figlia di Clotworthy Upton, I barone Templetown. Ebbero otto figli:

  • Frederick Hervey, II marchese di Bristol (15 luglio 1800-30 ottobre 1864);
  • Lord George Hervey (25 gennaio 1803-1838);
  • Lord William Hervey (25 settembre 1805-6 maggio 1850), sposò Cecilia Mary Fremantle, ebbero tre figli;
  • Lord Arthur Charles Hervey (20 agosto 1808-9 giugno 1894), sposò Patience Singleton, ebbero dieci figli;
  • Lady Augusta Hervey (?-17 marzo 1880), sposò Frederick Seymour, ebbero sei figli;
  • Lady Georgiana Elizabeth Charlotte Hervey (?-16 gennaio 1869), sposò John Grey, ebbero tre figli;
  • Lord Charles Amelius Hervey (1 novembre 1814-11 aprile 1880), sposò Lady Harriet Ryder, ebbero tre figli;
  • Lord Alfred Hervey (25 giugno 1816-15 aprile 1875), Sophia Elizabeth Chester, ebbero tre figli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Library and Archive catalogue[collegamento interrotto], Royal Society. URL consultato il 2 febbraio 2012.
  2. ^ The Honourable Elizabeth Albana Upton (1775–1844), Marchioness of Bristol, BBC.
Controllo di autoritàVIAF (EN34317701 · ISNI (EN0000 0000 5128 1798 · LCCN (ENnr92008535