Fred Spiksley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fred Spiksley
Spiksley.jpg
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 1908 calciatore
1928 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1886 Gainsborough Working Men's Club 2 (0)
1886 Gainsborough Wednesday 6 (?)
1887-1891 Gainsborough Trinity 126 (131)
1891-1903 Sheffield Weds 293 (100)
1904 Glossop 3 (1)
1905 Leeds Utd 7 (0)
1905-1906 Southern United ? (?)
1906 Watford 11 (5)
Nazionale
1893-1898 Inghilterra Inghilterra 7 (5)
Carriera da allenatore
1911 AIK
1911 Svezia Svezia
1913 Monaco 1860
1913-1914 Norimberga
19?? Reforma AC
192? Real Club España
1927 Norimberga
1928 Losanna
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Fred Spiksley (Gainsborough, 25 gennaio 1870Goodwood Racecourse, 28 luglio 1948) è stato un allenatore di calcio e calciatore inglese, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato per diverse squadre di Gainsborough prima di arrivare allo Sheffield Wednesday, società nella quale rimane per dodici stagioni, totalizzando 290 presenze e 100 reti in campionato, 324 incontri e 116 gol in tutte le competizioni. In seguito veste le casacche di Glossop, Leeds United, Southern United e Watford.

Durante la sua carriera da calciatore colleziona almeno 435 partite e almeno 237 marcature nei campionati, mantenendo una media reti/partita pari a 0,54. Nel suo periodo al Gainsborough Trinity, segna 131 gol in 126 sfide di campionato, riuscendo a mantenere una media reti/partita superiore a 1.

In vent'anni vince tre titoli minori e un campionato delle Midlands con il Gainsborough Trinity, una FA Cup, un titolo di seconda divisione inglese e un titolo di prima divisione inglese con lo Sheffield Wednesday.

Il 13 marzo 1893 esordisce in Nazionale nella partita contro il Galles (6-0), partita valida per gli Home Championship durante la quale sigla due reti. Il 1º aprile seguente realizza una doppietta anche contro la Scozia (5-2), contribuendo alla vittoria inglese degli Home Championship, torneo che rivince nel 1898.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Appesi gli scarpini al chiodo, diviene presto un allenatore. Inizia in Svezia, all'AIK Stoccolma, vincendo il titolo svedese nel 1911. In seguito allena la Nazionale svedese, il Monaco 1860 e il Norimberga. Durante la prima guerra mondiale, catturato dai tedeschi, fu detenuto nel campo di internamento di Ruhleben, a nord di Berlino. Si trasferisce in Messico negli anni venti: allena prima il Reforma AC e poi il Real Club España, società con la quale vince il titolo messicano del 1924. Ritornato in Europa allena nuovamente il Norimberga, aggiungendo al suo amplio palmarès anche il titolo tedesco vinto nel 1927, chiudendo la carriera da allenatore in Svizzera.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]
Sheffield Wednesday: 1895-1896
Sheffield Wednesday: 1898-1899
Sheffield Wednesday: 1902-1903
Competizioni regionali[modifica | modifica wikitesto]
  • Gainsborough News Charity Cup: 2
Gainsborough Trinity: 1888, 1890
  • Lincolnshire Football Association Challenge Cup: 1
Gainsborough Trinity: 1890
  • Campionato delle Midlands: 1
Gainsborough Trinity: 1890-1891

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

1993, 1998

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]