Fred Manville Taylor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Fred Manville Taylor (Northville, 1855Pasadena, 1932) è stato un economista statunitense.

Fu professore all'Università del Michigan dal 1894 al 1929 e poi divenne presidente dell'American Economic Association nel 1932. Si interessò alla teoria economica, in particolare all'analisi dell'equilibrio parziale e allo studio della razionalizzazione delle risorse scarse in uno stato socialista. Taylor è inoltre considerato uno dei padri della catena di montaggio. Il suo libro più importante e degno di nota è Principles of Economics.

Controllo di autoritàVIAF (EN2830891 · ISNI (EN0000 0001 0948 8768 · LCCN (ENn80009873 · GND (DE101273185
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie