Franzl Lang

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Franzl Lang
Franzl Lang.jpg
NazionalitàGermania Germania
GenereFolk
Periodo di attività musicale1957 – 2015
EtichettaUniversal Music Group

Franz "Franzl" Lang (Monaco di Baviera, 28 dicembre 1930Monaco di Baviera, 6 dicembre 2015) è stato un cantante tedesco, noto jodeler conosciuto anche col nome di Re dello Jodel.

Oltre a cantare (in bavarese), Lang suonava la chitarra e la fisarmonica, ed è stato inoltre autore di alcuni libri sullo jodel.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto a Monaco di Baviera, Lang iniziò a lavorare come attrezzista. Ha iniziato a suonare la fisarmonica all'età di nove anni.

Nel 1968 ottiene il più suo grande successo con la canzone Kufstein-Lied, legata alla città tirolese. Questo motivo è divenuto ormai un pezzo noto ed apprezzato a livello internazionale ed è sempre riproposto come musica folcloristica anche da musicisti successivi. A partire dal 1970 è stato ospite come intrattenitore musicale nella trasmissione Lustige Musikanten della televisione tedesca-occidentale ZDF, proponendo motivi perlopiù legati al suo genere artistico.

Lang ha venduto oltre 10 milioni di registrazioni, ha guadagnato 20 dischi d'oro e un disco di platino all'interno dell'industria discografica tedesca.

Una seconda vita gli è stata data dalla riproposizione dei suoi video nella rete internet, che ne ha fatto un campione di visualizzazioni. Ad oggi il suo video 'Einen Jodler hör i gern' conta più di 12 milioni di visite sul canale Youtube.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È stato sposato con Johanna dal 1954, da lei ha avuto un figlio (Franz Herbert) e una figlia (Christl).

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • Jodlerg'sang und Zitherklang - Aus Freude am Leben - Auf der Ganzen Welt - Mei Vater is an Appenzeller - Das Kreuz der blauen Berge - Der Jodelexpress - Klarinettenmuckl Jodler - Wenn ich auf hohen Bergen steh' Franzl Lang - Tiroler Bravour Jodler - In München steht ein Hofbräuhaus - Ich wünsch' mir eine Jodlerbraut - Hinterbrixer Polka - Einen Jodler hör i gern - Auto Jodler 1961 - Alles ändert sich - Jodel-Medleyp - Auf und auf voll Lebenslust
  • e Jodlerbraut 19

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN51873897 · ISNI (EN0000 0000 5514 4619 · SBN IT\ICCU\DDSV\282436 · Europeana agent/base/75569 · LCCN (ENn94019096 · GND (DE134439260 · BNF (FRcb13830668v (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n94019096