Franz Fuchsberger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Franz Fuchsberger
Nazionalità Austria Austria
Germania Germania (dal 1938 al 1945)
Austria Austria (dal 1945)
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
1936-1937Urfahr? (?)
1943-1944Rapid Vienna? (?)
Nazionale
1936Austria Austria5 (0)
Palmarès
Olympic flag.svg Giochi olimpici
Argento Berlino 1936
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 ottobre 2013

Franz Fuchsberger (Wolfsbach, 28 settembre 1910Linz, 27 ottobre 1992) è stato un calciatore austriaco.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha militato nel SV Urfahr di Linz, nella Lega dell'Alta Austria basata su giocatori dilettanti non associata al campionato austriaco professionistico, che a quel tempo era limitato alla zona di Vienna. Durante la seconda guerra mondiale ha giocato nel Rapid Vienna, all'epoca militante nel campionato di calcio tedesco, con cui ottenne il settimo posto della Gauliga XVII 1943-1944.[1]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Fuchsberger è stato per diversi anni un punto fermo della nazionale dilettantistica austriaca. Debuttò il 1º settembre 1930 nella vittoria per 3-1 sulla Cecoslovacchia a Brno. Dall'allenatore Jimmy Hogan nel 1936 fu portato alle Olimpiadi di Berlino, insieme al compagno di club Karl Wahlmüller. Franz Fuchsberger venne schierato come ala sinistra in tutte e quattro le partite della squadra austriaca, che venne sconfitta a Berlino nella finale olimpica dall'Italia ai tempi supplementari per 2-1.[2] Come riconoscimento per la sua buona prestazione ai Giochi Olimpici, l'attaccante fu convocato da Hugo Meisl nella squadra nazionale dei professionisti. Così il 27 settembre 1936, contro l'Ungheria scese in campo con la nazionale austriaca il primo giocatore di un club non viennese.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Austria
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-8-1936 Berlino Austria Austria 3 – 1 Egitto Egitto Olimpiadi 1936 - 1º turno -
8-8-1936 Berlino Perù Perù 4 – 2 Austria Austria Olimpiadi 1936 - Quarti di finale - [3]
11-8-1936 Berlino Austria Austria 3 – 1 Polonia Polonia Olimpiadi 1936 - Semifinale -
15-8-1936 Berlino Austria Austria 1 – 2 dts Italia Italia Olimpiadi 1936 - Finale -
27-9-1936 Budapest Ungheria Ungheria 5 – 3 Austria Austria Coppa Internazionale 1936-1938 -
Totale Presenze 5 Reti 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Austria Final League Tables (First and Second Level) - Austria 1943/44 Rsssf.com
  2. ^ Italy - Austria, su Fifa.com (archiviato dall'url originale il 15 novembre 2013).
  3. ^ Incontro annullato su decisione della FIFA. La motivazione ufficiale dell'annullamento della partita (valida per i quarti) dice che fu a causa delle frequenti invasioni di campo della panchina e dei sostenitori sudamericani, alcuni dei quali colpirono ripetutamente i giocatori austriaci. Altre fonti sostengono che le invasioni erano pacifiche.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]