Franka Batelić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Franka Batelić
Franka Batelić 2018.jpg
Franka Batelić all'Eurovision Song Contest 2018
NazionalitàCroazia Croazia
GenerePop
Rock
Dance
Periodo di attività musicale2007 – in attività
StrumentoVoce
Chitarra
Pianoforte
EtichettaHit Records
Karpo Media
Album pubblicati2
Studio2
Sito ufficiale

Franka Batelić Ćorluka (Fiume, 7 giugno 1992) è una cantante croata, divenuta famosa nel 2007 in seguito alla sua vittoria alla prima edizione del talent show croato Showtime.

Ha rappresentato la Croazia all'Eurovision Song Contest 2018 con il brano Crazy, non riuscendo a qualificarsi per la serata finale.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Franka Batelić è figlia di Ingrid e Damir Batelić e ha un fratello minore, Nikola, chitarrista della band Storm.[2] Franka ha iniziato a cantare all'età di tre anni, inizialmente come solista nel coro Minicantanti.[3]

Nel 2007 Franka si è presentata alle audizioni della prima stagione del talent show croato Showtime cantando Come saprei di Giorgia di fronte ai giudici Jacques Houdek, Ivana Husar e Boris Banović.[4] La cantante ha finito per vincere la competizione, sconfiggendo gli altri ventuno finalisti e ottenendo il maggior numero di televoti nella finale a quattro.[5] Con la sua vittoria Franka ha firmato un contratto con l'etichetta discografica Hit Records[6] e ha pubblicato il suo singolo di debutto, Ovaj dan.[7]

Il suo secondo singolo, Ruža u kamenu, è uscito a maggio 2008 e ha partecipato alla dodicesima edizione del Croatian Radio Festival ad Abbazia, dove ha vinto il premio del pubblico nella categoria pop/rock per avere ottenuto il maggior numero di televoti dal pubblico.[8] Ruža u kamenu ha inoltre rappresentato la Croazia all'OGAE Song Contest, una competizione musicale organizzata dai vari fan club nazionali dei Paesi partecipanti all'Eurovision Song Contest, portando a casa la prima vittoria per il suo Paese.[9] Incoraggiata da questo successo nel mondo eurovisivo, nel 2009 Franka ha partecipato alla competizione Dora organizzata da HRT, l'ente radiotelevisivo nazionale croato, per ottenere la possibilità di rappresentare la Croazia all'Eurovision Song Contest 2009 con la sua canzone Pjesma za kraj. È arrivata settima nella finale ottenendo 18 punti.[10]

A dicembre 2009 Franka ha partecipato con Ištvan Varga alla quarta edizione di Ples sa zvijezdama, la versione croata di Ballando con le stelle. La coppia ha vinto la competizione.[11]

Franka ha pubblicato il suo album di debutto di musica dance, Featuring, nel 2012,[12] per poi prendersi alcuni anni di pausa dai riflettori. Ha fatto ritorno alla scena a dicembre 2017 con la pubblicazione del suo primo singolo in oltre quattro anni, S tobom, che ha raggiunto la terza posizione nella classifica croata.[13]

Il 13 febbraio 2018 l'ente radiotelevisivo croato HRT ha annunciato di aver selezionato Franka internamente come rappresentante croata per l'Eurovision Song Contest 2018 con il brano Crazy.[14]

L'artista si è esibita nella prima semifinale della manifestazione, mancando la qualificazione alla finale, classificandosi diciassettesima con 63 punti.[15]

Il 21 luglio 2018 si è sposata con il difensore della Nazionale di calcio della Croazia Vedran Ćorluka nella località di Bale, in Istria.

Attivismo[modifica | modifica wikitesto]

Batelić è un'avvocato pro diritti LGBT,[16] e un'attivista per i diritti degli animali. Nel 2009 è stata il volto della campagna croata "Amico degli animali".[17]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • 2010 - Cijeli svijet (AliBi feat. Franka Batelić)
  • 2011 - On Fire (Eric Destler feat. Franka Batelić)
  • 2012 - Run (Eric Destler feat. Franka Batelić)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eurovision 2018: Ten Countries Qualify From Semi-Final One, su eurovoix.com, Eurovoix, 8 maggio 2018.
  2. ^ (HR) Vesna Petrović, Franka Batelić do zore se zabavljala na maturalnom plesu, Večernji list. URL consultato il 6 febbraio 2018.
  3. ^ (HR) Franka Batelić - Biografija, su franka.com.hr. URL consultato il 6 febbraio 2018 (archiviato dall'url originale il 7 dicembre 2017).
  4. ^ (HR) Franka Batelić: Došlo je vrijeme da pobjegnem i kažem ‘zbogom', su storm.hr. URL consultato il 6 febbraio 2018.
  5. ^ (HR) Franki Batelić Showtime, Jutarnji list. URL consultato il 6 febbraio 2018.
  6. ^ (HR) Franka Batelić dobila svoj hit, pjesmu Ruža u kamenu, 24sata. URL consultato il 6 febbraio 2018.
  7. ^ (HR) Video: Slavuji Showtimea premijerno s vlastitim pjesmama, su index.hr. URL consultato il 6 febbraio 2018.
  8. ^ (HR) 'Pobijedila sam na tri natjecanja u godinu dana', Dnevnik. URL consultato il 6 febbraio 2018.
  9. ^ (EN) Who Should Represent Croatia at Eurovision 2014?, su wiwibloggs.com. URL consultato il 6 febbraio 2018.
  10. ^ (HR) Iako Franka Batelić nije pobijedila na Dori 2009, štovatelji su je i izvan Hrvatske zamišljali na Eurosongu (Video), su labin.com. URL consultato il 6 febbraio 2018.
  11. ^ (HR) Franka Batelić i Ištvan Varga pobjednici su "Plesa sa zvijezdama", Večernji list. URL consultato il 6 febbraio 2018.
  12. ^ (EN) Featuring by Franka Batelic, iTunes. URL consultato il 6 febbraio 2018.
  13. ^ (HR) HRtop40 04. tjedan 2018. (15.01.2018. – 21.01.2018.), HRtop40. URL consultato il 6 febbraio 2018.
  14. ^ (EN) Chris Halpin, It’s official: Franka will represent Croatia at Eurovision 2018 with “Crazy”, su wiwibloggs.com. URL consultato il 13 febbraio 2018.
  15. ^ (EN) surovision.tv, Exclusive: The Semi-Final rankings of Eurovision 2018!, su eurovision.tv, 12 maggio 2018.
  16. ^ (HR) VIDEO: LJUBAV ZA SVE Poznati hrvatski glazbenici zajedničkom pjesmom pozvali na glasanje PROTIV, su jutarnji.hr, 25 novembre 2013. URL consultato il 25 settembre 2018.
  17. ^ (HR) FRANKA BATELIĆ..., su rtl-radio.hr. URL consultato il 25 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 14 ottobre 2009).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN333146094291500331806 · Europeana agent/base/52844 · WorldCat Identities (EN333146094291500331806