Frank Terletzki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Frank Terletzki
Bundesarchiv Bild 183-N1019-0030, BFC Dynamo Berlin - 1. FC Lok Leipzig 3-1.jpg
Frank Terletzki (a sinistra) in una fase di gioco
Nazionalità Germania Est Germania Est
Altezza 176 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Termine carriera 1986
Carriera
Giovanili
1966-1969BFC Dynamo
Squadre di club1
1968-1971Dinamo Berlino II40 (6)
1969-1986BFC Dynamo373 (91)
Nazionale
1975-1980Germania Est Germania Est4 (1)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Mosca 1980
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Frank Terletzki (Berlino Est, 5 agosto 1950) è un allenatore di calcio ed ex calciatore tedesco orientale, dal 1990 tedesco, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Frank Terletzki si svolse nel club della sua città natale, la Dinamo Berlino, in cui si formò nelle giovanili e nella squadra delle riserve a partire dal 1966. Esordì in prima squadra dopo tre anni, giocandovi fino al 1986, totalizzando 373 presenze e 91 reti e vincendo, negli ultimi otto anni della sua carriera, altrettanti titoli nazionali.

Fu convocato in nazionale dal 1975 al 1980, giocando quattro partite e segnando una rete. Il suo miglior risultato a livello di nazionale fu la medaglia d'argento ottenuta alle Olimpiadi del 1980, in cui scese in campo durante tutte le partite. Conclusa la sua carriera di calciatore, Terletzki ha allenato alcuni club tedeschi di livello non professionistico[1]. Dal 2004 fa parte della squadra dei seniores dell'Hertha Berlino[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dinamo Berlino: 1978-1979, 1979-1980, 1980-1981, 1981-1982, 1982-1983, 1983-1984, 1984-1985, 1985-1986, 1986-1987

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Mosca 1980

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]