Frank Gerstle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Frank Gerstle (New York, 27 settembre 1915Santa Monica, 23 febbraio 1970) è stato un attore statunitense.

Ha recitato in oltre 60 film dal 1950 al 1970 ed è apparso in oltre 110 produzioni televisive dal 1951 al 1970. È stato accreditato anche con i nomi Frank Gerstel, William Gerstle e Frank Gustle.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Frank Gerstle nacque a New York il 27 settembre 1915.

Fece il suo debutto sul grande schermo nel 1950, non accreditato, nel film La gabbia di ferro e in televisione nell'episodio Surprise Birthday Party della serie televisiva The George Burns and Gracie Allen Show, andato in onda l'8 novembre 1951, nel ruolo di Charlie Hawthorne. Interpretò poi il ruolo di Dick Gird in 6 episodi della serie televisiva Le leggendarie imprese di Wyatt Earp dal 1959 al 1960 e collezionò una lunga serie di apparizioni in moltissime delle più popolari serie televisive nel corso del periodo d'oro della televisione statunitense fino all'anno della sua morte nel 1970. Divenne popolare anche per le sue numerose partecipazioni a spot commerciali sia in radio che in televisione. Interpretò inoltre diversi film di fantascienza degli anni cinquanta.

La sua ultima apparizione sul piccolo schermo avvenne nell'episodio San Francisco International della serie televisiva San Francisco International Airport, andato in onda il 29 settembre 1970, mentre per il grande schermo l'ultima interpretazione risale al film Il primo uomo diventato donna del 1970 in cui interpreta il reporter all'aeroporto.

Morì a Santa Monica, in California, il 23 febbraio 1970.[2]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Internet Movie Database, op. cit.
  2. ^ Find a Grave, op. cit.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN40926371