Frank Frost Abbott

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Frank Frost Abbott (Redding, 27 marzo 1860Montreux, 23 luglio 1924) è stato un filologo e storico statunitense.

Si dedicò, dal 1891, all'insegnamento del latino all'Università di Chicago e, dal 1908, in quella di Princeton.

La sua opera di storico si concentrò soprattutto sulla politica nell'antica Roma. Tradusse in inglese l'Hispanicae Advocationis Libri Dvo («Two books of advocacy in the service of Spain») di Alberico Gentili.

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Society and politics in ancient Rome (1909)
  • A history and description of Roman political institutions (1911)
  • The Common People Of Ancient Rome (1911)
  • Roman politics (1923)
  • Municipal administration in the Roman Empire (1926)

Controllo di autorità VIAF: 77047589 LCCN: nr95020000

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie