Frank Carter - Avventure di una spia per caso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Frank Carter - Avventure di una Spia per caso
fumetto
Lingua orig.italiano
PaeseItalia
AutoreCarlo Coratelli
DisegniFortunato Latella, Marco Perforato, Enrico Folli, Laura Davanzo
1ª edizione14 settembre 2009
Editore it.Red Publishing
Genereavventura

Striscia a fumetti di genere spionistico/avventuroso creata nel settembre 2009 da Carlo Coratelli (Testi) e Fortunato Latella (Disegni) pubblicata online da Verticalismi e con cadenza quindicinale (e in seguito settimanale) sul portale Shockdom. La serie narra le avventure di Frank Carter, un normale uomo che, dopo essere stato coinvolto in un intrigo a Casablanca e averlo sventato, finisce per collaborare saltuariamente con i servizi segreti americani, rimanendo comunque sempre un civile.

Nel 2013 il terzo blocco di avventure della serie è stato pubblicato in parte con cadenza quindicinale e in seguito settimanale, toccando il 1º ottobre 2013 il traguardo delle 100 strisce. Il 20 dicembre 2016 la serie ha oltrepassato invece il traguardo delle 150 strisce, mentre il 7 maggio 2018 la serie ha toccato quota 200 strisce.

Nel novembre 2014 è iniziata la pubblicazione della quarta storyline, che ha visto Latella sostituito ai disegni della serie da Marco Perforato. Il nome di Latella continua a comparire comunque nei credits come co-creatore della striscia.

Nel dicembre 2015 è stato annunciato che Enrico Folli è subentrato a Perforato nel ruolo di disegnatore, con Fortunato Latella coinvolto in veste di colorista della serie.[1].

Successivamente, nel settembre 2016, è iniziata la pubblicazione della quinta storyline [2].

Il 4 agosto 2017 viene annunciato che Laura Davanzo è subentrata a Enrico Folli come nuova disegnatrice della serie [3] Successivamente viene annunciata la partenza della sesta storyline fissata per il 26 dicembre 2017.[4] Dal 19 marzo 2018 la serie viene pubblicata tre volte alla settimana.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Le prime 44 strip della serie sono state pubblicate sulla rivista Fumetto della ANAFI (Associazione Nazionale Amici del Fumetto), edita nel maggio 2012, in una inedita versione in bianco e nero. Da marzo ad aprile 2014 gli autori hanno lanciato un crowdfunding sul sito Eppela per realizzare un volume contenente una raccolta delle prime due storyline della striscia, raggiungendo la cifra di 1500 euro che era l'obiettivo principale. Il volume è stato pubblicato pochi mesi dopo dalla casa editrice Red Publishing [5].

Su Verticalismi è disponibile interamente la prima stagione montata in un verticalismo[6].

Nel 2016 gli autori hanno annunciato un nuovo crowdfunding per realizzare un secondo volume, che però non ha avuto successo. Nonostante questo, hanno confermato la realizzazione di un volume 2 [7]. Poco tempo dopo, nel mese di agosto 2016, il secondo volume è stato pubblicato e messo in vendita esclusivamente su Ebay [8].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

La striscia è stata nominata nella categoria "Miglior Fumetto Digitale" al Gran Premio Autori ed Editori 2012 della manifestazione Fullcomics & Games[9]. Nel 2013 la striscia viene candidata ai Cus Prize nella categoria “miglior e-comic italiano”[10], stessa nomination ottenuta anche nel 2016 [11]. Nel 2017, Fortunato Latella ha ottenuto la nomination come "miglior colorista" alla terza edizione de "Nella Rete del Fumetto Awards", realizzati da Lo Spazio Bianco [12] .

Disegnatori[modifica | modifica wikitesto]

Fortunato Latella (2009-2014)

Marco Perforato (2014-2015)

Enrico Folli (2016-2017)

Laura Davanzo (2017-)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]