Franco Giaffreda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Franco Giaffreda
Franco Giaffreda 2020.jpg
Franco Giaffreda 2020
NazionalitàItalia Italia
GenereHard rock
Rock progressivo
Heavy metal
Periodo di attività musicale1989 – in attività
StrumentoChitarra, Voce, Basso, Flauto Traverso
Gruppi attualiSolista
Gruppi precedentiEvil Wings, Supernova, Biglietto per l'Inferno.folk, Get'em Out
Album pubblicati11
Studio10
Live1
Raccolte8
Opere audiovisive1

Franco Giaffreda, nato Salvatore Francesco Giaffreda (Lecco, 29 luglio 1970), è un chitarrista, cantante e compositore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Franco nasce a Lecco il 29 luglio 1970. Da ragazzino manifesta l'interesse per la chitarra elettrica ispirandosi ai chitarristi degli anni '70 in particolar modo a Ritchie Blackmore e Jimi Hendrix, suoi primi idoli. Nel 1997 si diploma al conservatorio "G. Verdi" di Como in chitarra classica.

Carriera musicale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1989 fonda la band Evil Wings con cui suonerà fino al 2002 registrando 4 album in studio, 1 DVD live e alcune compilation tributo.

Nel 2000 Giaffreda collabora con il cantautore rock Massimo Priviero per diversi concerti ed alcune apparizioni televisive (tra cui Help di Red Ronnie) e registra un paio di brani per il suo nuovo album, tra cui San Valentino, usciti poi su Poetika (Duck Records 2000).

Nel 2004 registra il suo primo album solista Angeli nel vento (Afre Music 2004), un concept album che tratta il mondo dell'infanzia e il cui ricavato verrà donato in beneficenza ad associazioni umanitarie.

Giaffreda nel 2004 fonda, insieme al suo storico batterista Walter Rivolta, il gruppo Supernova, dedito ad un hard rock in stile Jimi Hendrix - Led Zeppelin cantato in italiano. Durante un concerto della band viene notato da Nic Potter, bassista dei Van Der Graaf Generator che lo invita a partecipare ad un importante evento a Guastalla, insieme a David Jackson, Tony Pagliuca e Gigi Cavalli Cocchi, concerto poi uscito con il nome di Nic Potter e Friends: Live in Italy (Zomart 2006).

Nel 2007 Giaffreda viene chiamato da Claudio Dentes (produttore di Elio e le Storie Tese) a registrare due album del cantautore Fabio Concato, Azzurro e Concato e Oltre il giardino insieme a Tullio De Piscopo, Flavio Premoli, Antonella Ruggiero, Lucio Fabbri ed altri artisti.

L'anno seguente, accetta di partecipare alla reunion del Biglietto per l'inferno, gruppo progressive-rock degli anni 70, questa volta in versione folk. Con loro registra Tra l'assurdo e la ragione (AMS Records 2009) arrangiando Una strana regina ed andando in tour nei 4 anni successivi. Da ricordare la partecipazione al secondo Prog Exhibiton Festival a Roma nel 2011 (Immaginifica/Edel 2012), insieme a Martin Barre, chitarrista dei Jethro Tull.

Contemporaneamente alla sua permanenza nel Biglietto per l'Inferno Giaffreda riforma gli Evil Wings nel 2011 per un unico album, Kaleidoscope (Fuel Records/Self), facendo ritornare il nome della band nel circuito musicale con una serie di concerti ed un'apparizione a Rock TV con In the Dream, brano tratto dal primo CD del 1994. Nel 2015 gli Evil Wings si sciolgono definitivamente.

Uscito dai Biglietto per l'inferno nel 2013, Giaffreda accetta di rappresentare, in veste di cantante/flautista, Peter Gabriel, nella tribute band milanese Get'em Out[1]. Le esibizioni riproponevano lo spettacolo che i Genesis facevano nel periodo 1970/1975 con maschere e costumi. Il gruppo si è esibito in diversi teatri del nord Italia, in locali come il Blue Note di Milano e in alcuni grossi festival fra cui il "Genesis Day 3" di Nocera Umbra il 29 luglio 2017. L'esperienza con la band milanese si conclude nell'estate del 2019.

Nel 2016 registra a proprio nome il brano Queen of the Highway dedicato alla Moto Guzzi di Mandello del Lario e utilizzato poi come inno ufficiale per il Motoraduno Internazionale dello stesso anno.

Nel 2019 registra il suo secondo album solista Gli strani giorni di Noi Nessuno, un concept album che tratta tematiche riguardanti i rapporti difficili che si vivono tra le persone in questi anni frenetici.

Nel 2020 Giaffreda compone, nel periodo del primo lockdown, un nuovo concept album dal titolo "Apologia di un destino comune". In questo lavoro viene narrata la storia di tre persone prima e dopo l'avvento del Covid-19.

L'album uscirà nel gennaio 2021 con Walter Rivolta alla batteria e Andrea Papini al basso.

Ospite nel brano "Incredibile realtà" Michael Manring, talentuoso bassista americano.

Parallelamente all'attività di musicista, Giaffreda è anche docente di scuola secondaria di primo grado e insegnante di chitarra.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Discografia solista[modifica | modifica wikitesto]

Copertina dell'album "Gli strani giorni di Noi NessUno"
  • 2004 - Angeli nel Vento
  • 2016 - Queen of the Highway (EP)
  • 2019 - Gli strani giorni di Noi Nessuno
  • 2021 - Apologia di un destino comune

Con Evil Wings[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio
  • 1994 - Evil Wings
  • 1996 - Brightleaf
  • 1999 - Colors of the New World
  • 2001 - Kite
  • 2011 - Kaleidoscope
Album dal vivo
  • 2003 - Shine in the Neverending Space
Partecipazioni a compilation
  • 1994 - Underground Symphony
  • 1999 - Voices: A Tribute to Dream Theater
  • 2000 - The Attack of the Dragons: A Tribute to Queen
DVD
  • 2003 - Shine in the Neverending Space
Demo
  • 1989 - Shadeless Mountain
  • 1992 - Behind the Sky

Con Fabio Concato[modifica | modifica wikitesto]

  • 2007 - Azzurro e Concato
  • 2007 - Oltre il Giardino

Con Biglietto per l'Inferno.folk[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 - Tra l'assurdo e la ragione
  • 2012 - Prog Exhibition II: festival della musica Immaginifica
  • 2013 - The Amazing World of Prog compilation
DVD
  • 2012 - Live in Barzio

Altre collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 - Massimo Priviero: Poetika
  • 2005 - Supernova - Supernova
  • 2008 - Nic Potter e Friends: Live in Italy 2006
  • 2009 - Synthesis - Rebirth
  • 2010 - Marta: Rebel Baby
  • 2011 - Synthesis - Lights and Shadows
  • 2016 - PRS Project Rock School - One
DVD
  • 2015 - Get'em out - Genesis Tribute 1970/1975 - Teatro di Milano
  • 2020 - Get'em out - La storia di Mr. Rael - compilation various artists

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Get'em out - GENESIS Tribute band, su www.getemout.it. URL consultato il 12 maggio 2020.