Francis Patrick Moran

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francis Patrick Moran
cardinale di Santa Romana Chiesa
Patrick Cardinal Moran.jpg
Foto dei primi del '900 del cardinale Moran
Coat of arms of Patrick Francis Moran.svg
Omnia omnibus
Incarichi ricoperti
Nato 16 dicembre 1830, Leighlinbridge
Ordinato presbitero 19 marzo 1853
Nominato vescovo 22 dicembre 1871 da papa Pio IX (poi beato)
Consacrato vescovo 5 marzo 1872 dal cardinale Paul Cullen
Elevato arcivescovo 14 marzo 1884 da papa Leone XIII
Creato cardinale 27 luglio 1885 da papa Leone XIII
Deceduto 17 agosto 1911, Sydney

Francis Patrick Moran (Leighlinbridge, 16 dicembre 1830Sydney, 17 agosto 1911) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico irlandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Leighlinbridge, in Irlanda, il 16 settembre 1830 da Patrick Moran e Alicia Cullen. Aveva tre sorelle, due delle quali di fecero monache, mentre la terza morì di colera durante un'epidemia.[1] I suoi genitori morirono quando aveva undici anni. Un anno dopo, lasciò l'Irlanda in compagnia di suo zio, l'arcivescovo Paul Cullen, rettore del Pontifical Irish College di Roma.

Il 22 dicembre 1871 fu elevato al rango di vescovo, ricevendo il titolo di vescovo titolare di Olba e contemporaneamente divenne vescovo coadiutore di Ossory. L'anno successivo, l'11 agosto, dopo la morte del vescovo Edward Walsh, divenne vescovo di Ossory.

Fu arcivescovo di Sydney dal 1884 al 1911. Sotto la sua direzione tra il 14 e il 29 novembre 1885 si svolse il primo concilo plenario d'Australia nella cattedrale di Sydney.

Papa Leone XIII lo creò cardinale nel concistoro del 27 luglio 1885 ed il 30 luglio successivo ricevette la beretta con il titolo di Santa Susanna. Tuttavia non ebbe modo di partecipare al Conclave del 1903, per l'eccessiva distanza dell'Australia da Roma.

Nel 1904 papa Pio X ricordò al cardinal Moran che a distanza di ormai dieci anni da secondo concilio plenario d'Australia era tempo di convocarne un terzo. il concilio fu convocato dal 2 al 10 settembre 1905 nella cattedrale di Sydney. Oltre a Moran vi presero parte quattro arcivescovi, 14 vescovi, l'abate nullius di New Norcia, i procuratori di due vescovi, l'amministratore apostolico di Rockhampton, teologi ed altre personalità. Nella sua lettera, Pio X aveva anche anticipato approssimativamente l'ordine del giorno del concilio, cioè la diffusione del Vangelo ogni giorno di più in quella lontana e nobilissima regione e la raccolta di frutti più abbondanti nella fede cristiana e nei costumi. I 371 decreti ratificati dal concilio si riferiscono agli stessi temi dei concili plenari precedenti: la fede, il clero, i sacramenti, educazione della gioventù, il foro ecclesiastico. Dopo avervi apportato alcune modifiche, Roma approvò i decreti conciliari il 24 settembre 1906.[2]

Morì il 17 agosto 1911 all'età di 80 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ O'Haran, Denis. "Francis Patrick Cardinal Moran." The Catholic Encyclopedia. Vol. 14. New York: Robert Appleton Company, 1912. 6 Nov. 2014
  2. ^ Storia del Cristianesimo 1878-2005 - Vol . 8 - Le missioni cattoliche, Periodici San Paolo, Milano, 2005, pag. 207

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo titolare di Olba Successore BishopCoA PioM.svg
Vasco José a Domina Nostra de Bona Morte Lobo, C.R.S.A. 22 dicembre 1871 - 11 agosto 1872 Stephanus Junák
Predecessore Vescovo di Ossory Successore BishopCoA PioM.svg
Edward Walsh 11 agosto 1872 - 14 marzo 1884 Abraham Brownrigg, S.S.S.
Predecessore Arcivescovo metropolita di Sydney Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Roger William Bede Vaughan, O.S.B. 14 marzo 1884 - 16 agosto 1911 Michael Kelly
Predecessore Primate di Australia Successore PrimateNonCardinal PioM.svg
Roger William Bede Vaughan, O.S.B. 14 marzo 1884 - 16 agosto 1911 Michael Kelly
Predecessore Gran priore per l'Australia-Nuovo Galles del Sud dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme Successore Croix de l Ordre du Saint-Sepulcre.svg
Roger William Bede Vaughan, O.S.B. 14 marzo 1884 - 16 agosto 1911 Michael Kelly
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Susanna Successore CardinalCoA PioM.svg
Bartolomeo d'Avanzo 30 luglio 1885 - 16 agosto 1911 François-Virgile Dubillard
Controllo di autorità VIAF: (EN69303407 · LCCN: (ENno93029014 · SBN: IT\ICCU\CUBV\116422 · ISNI: (EN0000 0001 1827 602X · GND: (DE172278066 · NLA: (EN35144321 · BAV: ADV10988616