Francis Bazire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fransis Bazire
Francis Bazire, Flaviano Vicentini, Winfried Bölke 1963.jpg
Francis Bazire, Flaviano Vicentini, Winfried Bölke sul podio ai Campionati del mondo di ciclismo su strada 1963
Nazionalità Francia Francia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1966
Carriera
Giovanili
1959-1964A.C. Soteville
Squadre di club
1965-1966Peugeot
Nazionale
1962-1964Francia Francia (dilettanti)
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali su strada
Argento Renaix 1963 In linea dil.
Gold medal mediterranean.svg Giochi del Mediterraneo
Oro Napoli 1963 In linea
 

Francis Augustin Bazire (Écalles-Alix, 17 aprile 1939) è un ex ciclista su strada francese, professionista dal 1965 al 1966.

Da dilettante vinse la medaglia d'oro ai IV Giochi del Mediterraneo e l'argento ai Campionati del mondo di Renaix entrembe nel 1963

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ottimo dilettante fece parte della nazionale francese dal 1960 al 1964 partecipando alle più importanti competizioni internazionali dedicate alla categoria, fra cui i Giochi Olimpici del 1964 a Tokyo, tre edizioni dei Campionati del mondo di ciclismo su strada aggiudicandosi la medaglia d'argeto nell'edizione del 1963 corsa a Renaix dietro l'italiano Flaviano Vicentini ed ai IV Giochi del Mediterraneo in cui vinse la gara in linea.

Passato professionista tardi, a ventisei anni rimase nella massima serie solo per due stagioni senza ottenere particolari risultati, i podi al Circuit de la Vienne 1965 e alla Hoeilaart-Diest-Hoeilaart oltre sesto posto nella Parigi-Camembert rappresentano i suoi migliori piazzamenti, ebbe comunque l'opportunità di partecipare ad alcune classiche monumento portandole a termine.

Palmares[modifica | modifica wikitesto]

  • 1959 (A.C. Soteville, una vittoria)
Pont-Audemer Chrono
  • 1962 (A.C. Soteville, una vittoria)
Campionati francesi, in linea dilettanti
Classifica generale Tour d'Eure-et-Loir
  • 1963 (A.C. Soteville, due vittorie)
Giochi del Mediterraneo, Prova in linea
Classifica generale Tour d'Eure-et-Loir

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 1962 (A.C. Soteville, due vittorie)
Campionati francesi, Cronosquadre
? tappa Tour d'Eure-et-Loir (cronosquadre)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]