Francesco Saverio Seelos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Beato Francesco Saverio Seelos
Blessed Francis Xavier Seelos.jpg
 

Missionario redentorista

 
NascitaFüssen, 11 gennaio 1819
MorteNew Orleans, 4 ottobre 1867
Venerato daChiesa cattolica
Beatificazioneda papa Giovanni Paolo II il 9 aprile 2000
Ricorrenza4 ottobre

Francesco Saverio Seelos (Füssen, 11 gennaio 1819New Orleans, 4 ottobre 1867) è stato un presbitero tedesco, missionario della Congregazione del Santissimo Redentore negli Stati Uniti d'America, venerato come beato dalla Chiesa cattolica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Culto[modifica | modifica wikitesto]

Papa Giovanni Paolo II lo ha proclamato beato il 9 aprile 2000; il suo elogio si legge nel Martirologio romano il 4 ottobre.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN25406889 · ISNI (EN0000 0000 5274 1100 · CERL cnp00549256 · LCCN (ENno2001098200 · GND (DE119177110 · WorldCat Identities (ENlccn-no2001098200