Francesco Saverio Seelos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beato Francesco Saverio Seelos
Blessed Francis Xavier Seelos.jpg

Missionario redentorista

Nascita Füssen, 1819
Morte New Orleans, 1867
Venerato da Tutte le Chiese che ammettono il culto dei santi
Beatificazione Papa Giovanni Paolo II, 9 aprile 2000
Ricorrenza 4 ottobre

Francesco Saverio Seelos (Füssen, 11 gennaio 1819New Orleans, 4 ottobre 1867) è stato un presbitero tedesco, missionario della Congregazione del Santissimo Redentore negli Stati Uniti d'America, proclamato beato dalla Chiesa cattolica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Culto[modifica | modifica wikitesto]

Papa Giovanni Paolo II lo ha proclamato beato il 9 aprile 2000; il suo elogio si legge nel Martirologio romano il 4 ottobre.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN25406889 · LCCN: (ENno2001098200 · GND: (DE119177110 · CERL: cnp00549256