Francesco Pantaleo Gabrieli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Francesco Maria Pantaleo Gabrieli (Calimera, 4 ottobre 1888Roma, 15 luglio 1962) è stato un magistrato italiano.

È stato Presidente di sezione della Corte di cassazione.
È stato eletto giudice della Corte costituzionale dai magistrati della Corte di cassazione il 13 novembre 1955 e ha giurato il 15 dicembre 1955. È cessato dalla carica il 15 luglio 1962.[1]

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana
«Giudice costituzionale»
— 5 giugno 1956[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sito web della Corte costituzionale: note biografiche giudice.
  2. ^ Sito web del Quirinale: dettaglio decorato.