Francesco Imberti (calciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francesco Imberti
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1941
Carriera
Giovanili
Torino
Squadre di club1
1929-1931 Torino 23 (8)
1931-1932 Val Pellice[1] ? (?)
1932-1933 Juventus 2 (0)
1933-1934 Torino 0 (0)
1934-1935 Lucchese 20 (7)
1935-1936 Biellese 19 (9)
1936-1940 Sanremese 75 (31)
1940-1941 Savona 6 (4)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 giugno 2015

Francesco Imberti (Barge, 17 marzo 1912Cavour, 3 ottobre 2008) è stato un calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Torino, si affaccia in prima squadra a partire dalla stagione 1929-1930, realizzando in due stagioni 8 reti (fra cui una doppietta nel 1929-1930 contro l'Ambrosiana, futura campione d'Italia)[2] ma senza riuscire ad imporsi come titolare, chiuso da Julio Libonatti, Gino Rossetti e Onesto Silano.

Nel 1932 passa quindi alla Juventus, con cui si aggiudica lo scudetto, scendendo in campo in 2 occasioni. Prosegue quindi la carriera nelle serie minori militando in Serie B con Lucchese, Sanremese (dove si distingue per i quattro gol segnati in trasferta ad Alessandria 21 aprile 1940 contro la squadra di casa in una vittoria dei liguri per 5-1) e Savona.

In carriera ha collezionato complessivamente 25 presenze e 8 reti in Serie A nonché 121 presenze e 42 reti in Serie B.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Sanremese: 1936-1937
Juventus: 1932-1933

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lista di trasferimento 1932, Il Littoriale, 27 luglio 1932, p. 4.
  2. ^ Italy 1929-1930 Rsssf.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]