Francesco Gonzaga (1684-1758)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francesco Gonzaga
Duca di Solferino
Great coat of arms of the House of Gonzaga (post 1530).svgCOA Duke of Solferino.svg
Altri titoli Principe di Castiglione
Nascita 5 agosto 1684
Morte Madrid, 2 giugno 1758
Dinastia Gonzaga
Padre Ferdinando II Gonzaga
Madre Laura Pico della Mirandola
Coniugi Isabella y Ponce de Léon de Lancastre
Giulia Caracciolo
Figli Maria Luigia
Maria Francesca
Filippo Luigi
Filippo Luigi
Maria Antonia Dorotea

Francesco Gonzaga (5 agosto 1684Madrid, 2 giugno 1758) è stato un nobile italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Ferdinando II Gonzaga e di Laura Pico della Mirandola[1] si trasferì giovanissimo in Spagna dove ricoprì importanti incarichi alla corte del re Filippo V.

Su concessione del re, il 21 dicembre 1717 venne creato il titolo di Duca di Solferino e Francesco divenne pertanto I duca di Solferino.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro
— 1752
Cavaliere dell'Ordine di San Gennaro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine di San Gennaro

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Francesco sposò in prime nozze nel 1716 Isabella y Ponce de Léon de Lancastre, vedova di Antonio Martín Álvarez de Toledo y Guzmán (1669-1711), dalla quale non ebbe figli.

Sposò nel 1722 in seconde nozze Giulia Chiteria (Litteria) Caracciolo (1705-1756), figlia di don Carmine Niccolò, principe di Santo Buono, dalla quale ebbe numerosi figli, tra questi:

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Genitori Nonni Bisnonni
Carlo Gonzaga Cristierno Gonzaga  
 
Marcella Malaspina  
Ferdinando II Gonzaga  
Isabella Martinengo Lelio Martinengo  
 
Elena Furietti  
Francesco Gonzaga  
Alessandro II Pico della Mirandola Galeotto IV Pico  
 
Maria Cybo-Malaspina  
Laura Pico della Mirandola  
Anna Beatrice d'Este Alfonso III d'Este  
 
Isabella di Savoia  
 

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Genealogia dei Gonzaga, su genealogy.euweb.cz.
  2. ^ Giancarlo Malacarne, Gonzaga, Genealogie di una dinastia, Modena, Il Bulino, 2010, ISBN 978-88-86251-89-1.
  3. ^ http://www.pastellists.com/Genealogies/Pignatelli.pdf?zoom_highlight=Pignatelli#search=%22Pignatelli%22.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Aimé Ferraris, Notice historique et généalogique sur la famille impériale et royale des Princes de Gonzaga ou documents pour servir à l'histoire de l'Italie, Torino, 1851.
  • Massimo Marocchi, I Gonzaga di Castiglione delle Stiviere. Vicende pubbliche e private del casato di San Luigi, Verona, 1990.
  • Giancarlo Malacarne, Gonzaga, Genealogie di una dinastia, Modena, Il Bulino, 2010, ISBN 978-88-86251-89-1.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN120650997 · WorldCat Identities (ENviaf-120650997